Menu
Cerca

Deragliamento Frecciarossa: il Governatore Fontana in visita ai feriti, le reazioni della politica

"Vicinanza a tutti i feriti e ringraziamento ai soccorritori".

Deragliamento Frecciarossa: il Governatore Fontana in visita ai feriti, le reazioni della politica
Politica Casalpusterlengo, 06 Febbraio 2020 ore 15:37

Incidente ferroviario, presidente Fontana all’ospedale di Lodi: “Vicinanza a tutti i feriti e ringraziamento ai soccorritori”.

Fontana in ospedale dai feriti

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, dopo aver svolto questa mattina un primo sopralluogo nella zona in cui si e’ verificato il deragliamento del treno Frecciarossa, si e’ recato all’Ospedale di Lodi dove sono ricoverati alcuni dei feriti dell’incidente.

“Un piccolo gesto dovuto – ha spiegato il governatore – per esprimere la vicinanza della Regione Lombardia a tutte le persone rimaste ferite. Fortunatamente nessuno dei viaggiatori ricoverati nelle strutture sanitarie lombarde, seppur provati dall’accaduto, e’ in condizioni gravi”.
“Colgo ancora una volta l’occasione per ringraziare tutti i  soccorritori, in primis Areu – ha concluso Fontana – che sono intervenuti per soccorrere i feriti che, da parte loro, mi hanno espresso parole di ringraziamento verso il personale dell’Ospedale di Lodi che li ha accolti con prontezza e assoluta efficienza”.

Il commento della politica

L’Assessore Giulio Gallera

“Straordinaria la capacita’ di intervento e di coordinamento dell’Azienda Regionale per l’Emergenza Urgenza (AREU) di Regione Lombardia – aggiunge l’assessore Gallera – che ha messo immediatamente in campo l’attivita’ di Consolle Maxiemergenza, 2 elicotteri dotati di dispositivi per il volo notturno, 2 automediche, 12 ambulanze e 1 veicolo da 9 posti. Ringrazio tutti gli operatori e i volontari intervenuti con grande tempestivita’ e professionalita’”.

L’assessore regionale Claudia Maria Terzi

“Esprimo la mia vicinanza ai parenti delle vittime e alle persone rimaste ferite nell’incidente ferroviario che ha coinvolto questa mattina il treno alta velocità Frecciarossa, all’altezza di Ospedaletto Lodigiano. Un grazie ai soccorritori, alle Forze dell’ordine, alla Protezione civile e a tutti coloro che stanno intervenendo sul posto”.

Il Movimento 5 Stelle

Il M5S Lombardia esprime “profondo dolore per le vittime dell’incidente ferroviario avvenuto nel lodigiano. Ci stringiamo alle famiglie dei lavoratori che hanno perso la vita e a tutti i passeggeri coinvolti. Tragedie come queste non devono più accadere. La sicurezza di infrastrutture e trasporti deve essere garantita insieme a controlli puntuali. Su questo, come nella lotta contro le morti bianche non deve mai essere abbassata la guardia. Ci auguriamo che le responsabilità di questa terribile tragedia siano accertate al più presto”.

Sul posto si è immediatamente recato il consigliere regionale del M5S Lombardia Marco Degli Angeli, portavoce di quel territorio, per testimoniare concretamente la vicinanza del M5S Lombardia alle vittime.

Matteo Renzi

“Chi prende il Frecciarossa quasi tutti i giorni si domanda come possa essere accaduto. Ma adesso, prima di tutto, solo le condoglianze alle famiglie e il grazie ai soccorritori.”

Nicola Zingaretti

“Ci siamo svegliati con una notizia terribile. È deragliato un treno ad alta velocità all’altezza di Lodi: si parla di due persone decedute e molti feriti. Il mio pensiero è per loro, le loro famiglie, per i Vigili del Fuoco e per tutti coloro che sono lì ora”,

Matteo Salvini

“La mia vicinanza ai famigliari e ai colleghi dei due macchinisti del  Frecciarossa morti in servizio e un ringraziamento ai soccorritori. Se qualcuno ha sbagliato dovrà pagare.”

Luigi Di Maio

“Il mio pensiero va alle famiglie delle vittime e alle persone rimaste ferite a causa del deragliamento del treno avvenuto questa mattina vicino Lodi. Grazie ai soccorritori che in queste ore stanno dando il massimo, grazie a chi non si sta risparmiando per aiutare chi ha bisogno”.

Fratelli d’Italia

“Non sappiamo ancora le dinamiche, ma le immagini che ci arrivano del treno Frecciarossa deragliato in provincia di Lodi ci lasciano col fiato sospeso. Siamo vicini alle famiglie delle vittime e il nostro ringraziamento va a tutti i soccorritori accorsi prontamente sul luogo”.

LEGGI QUI TUTTA LA STORIA

GUARDA QUI LE FOTO E IL VIDEO DELL’INTERVENTO

LEGGI ANCHE:

Incidente Frecciarossa nel Lodigiano, il bilancio definitivo di morti e feriti

Incidente Frecciarossa: è di Pioltello uno dei macchinisti deceduti

Frecciarossa deragliato, i sindacati proclamano 2 ore di sciopero

Frecciarossa incidente, l’ONLIT: “Cause da ricercare nei meccanismi di manutenzione”