Di Lodi

Incidente sul lavoro, perde tre dita della mano destra: 43enne in ospedale

Giunti sul posto i soccorsi dell'ambulanza ed il personale dell'ATS

Incidente sul lavoro, perde tre dita della mano destra: 43enne in ospedale
Pubblicato:

Nel primo pomeriggio di oggi, martedì 9 luglio 2024, un operaio residente nel lodigiano si è ferito alla mano destra ed perso tre dita mentre lavorava all'interno di una ditta di imballaggi situata nel comune di Dovera. Il personale del 118, giunto tempestivamente sul posto, ha poi accompagnato il ferito all'Ospedale di Lodi. 

Operaio residente a Lodi

L'incidente si è verificato poco prima delle ore 14 di oggi, in via Umberto, nel cremonese. Secondo quanto riportato dai dati dell' Agenzia Regionale Emergenza Urgenza, la vittima dell'incidente è un 43enne residente in provincia di Lodi. Pare che il tutto si sia verificato mentre l'operaio tagliava del legname con una sega elettrica.

Nel farlo, per motivi ancora da definire, il 43enne ha perso tre dita della mano destra, due per intero ed una parzialmente. Sul posto sono giunti tempestivamente i soccorsi che, dopo le prime cure, hanno poi accompagnato il ferito all'Ospedale di Lodi in codice rosso.

Gli interventi

Giunti sul posto anche i Carabinieri di Pandino e della Radiomobile di Crema, oltre al personale dell'ATS Val Padana, per prendere i rilievi del caso.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali