Menu
Cerca

Girava per Codogno con 42 grammi di hashish in tasca

Denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Girava per Codogno con 42 grammi di hashish in tasca
Cronaca Casalpusterlengo, 10 Febbraio 2020 ore 15:37

Il 5 febbraio 2020 il personale dei Carabinieri di Codogno ha denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio K.A., classe 1992, domiciliato a Codogno, irregolare sul territorio nazionale.

Trovato in possesso di 42 grammi di hashish

La denuncia nasce dal fatto che nel corso di un controllo a Codogno il giovane è stato trovato in possesso di un involucro contenente 42 grammi di sostanza stupefacenti del tipo “hashish” sottoposta a sequestro. Lo stesso è stato anche destinatario di un biglietto di invito per recarsi presso l’ufficio immigrazione della Questura di Lodi per regolare la sua posizione sul territorio dello stato.

LEGGI ANCHE: Truffe online, chi più ne ha più ne metta: lodigiani quotidianamente truffati

Non consegna la merce e non restituire i soldi: denunciato imprenditore

TORNA ALLA HOME