46enne sparisce da Revellino ma scopre che lo cercano e fa ritorno

La sua sparizione è stata breve ma tanto preoccupante da allertare i Carabinieri.

46enne sparisce da Revellino ma scopre che lo cercano e fa ritorno
Lodi, 30 Luglio 2019 ore 10:16

Il panico a Revellino è durato il tempo di una mattinata, quella di ieri lunedì 29 luglio 2019.

Iniziate subito le ricerche dei Carabinieri

Il problema è che ogni giorno si sentono troppe storie di gesti disperati, di persone scomparse, di tragedie inaspettate: sono stati sicuramente questi terribili pensieri che hanno portato la famiglia dell’uomo di 46anni scomparso ieri mattina ad allertare immediatamente i Carabinieri.

Si è pensato subito al peggio, ma si è risolto tutto per il meglio. I famigliari, gli agenti della Polizia locale e i Carabinieri di Lodi si sono messi a cercare l’uomo tutta la città, in particolar modo nelle zone da lui frequentate senza però riuscire a trovarlo.

L’uomo scomparso è tornato a casa da solo

L’uomo però non si trovava in una situazione tale per cui servisse l’intervento delle forze dell’ordine per ritrovarlo: il 46enne sparito da Revellino, infatti, è tornato a casa con le proprie gambe sano e salvo non appena si è accorto di essere ricercato.

Naturalmente, dopo aver tirato tutti un sospiro di sollievo per il suo ritorno, l’uomo ha poi dovuto dare spiegazioni in merito alla sua – seppur breve – sparizione,oltreché alla sua famiglia anche agli Agenti che si erano mobilitati per ritrovarlo.

LEGGI ANCHE: La tragedia del padre costretto ad accoltellare il figlio per difendersi

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia