Disposta l'autopsia

34enne scomparso: Giorgio Medaglia ritrovato privo di vita nell’Adda

Il corpo è stato notato da un passante sotto il ponte di Cavenago.

34enne scomparso: Giorgio Medaglia ritrovato privo di vita nell’Adda
Basso Lodigiano, 04 Luglio 2020 ore 08:34

Giorgio Medaglia dopo quasi 5 giorni di ricerche è stato ritrovato privo di vita nell’Adda nel pomeriggio di venerdì 3 luglio 2020.

Giorgio Medaglia ritrovato privo di vita nell’Adda

E’ stato trovato privo di vita nell’Adda. Il corpo avvistato da un passante è riaffiorato nei pressi del ponte di Cavenago, sotto la strada che collega il Lodigiano al Cremasco. Finite quindi tutte le speranze di ritrovare in vita Giorgio Medaglia, 34 enne di Lodi, scomparso nella notte tra domenica 28 e lunedì 29 giugno 2020 dalla sua abitazione in zona Albarola.

LEGGI ANCHE: 34enne scomparso a Lodi: è senza le medicine di cui necessita

Giorgio era uscito di casa intorno alle 4 di lunedì portando con sè un borsone. Il suo motorino era stato ritrovato, insieme ai documenti, dietro il supermercato Lidl. Ma di lui nessuna traccia. Fino al tragico rinvenimento di ieri pomeriggio.

Disposta l’autopsia

Ora bisognerà accertare le cause della morte, così la Procura di Lodi ha disposto l’autopsia. Dai primi accertamenti, sul corpo del 34enne sono stati rilevati dei segni di abrasione compatibili con una scivolata o anche il trascinamento della corrente.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia