L'appello della madre

34enne scomparso a Lodi: è senza le medicine di cui necessita

Per il momento non ci sono state segnalazioni di avvistamento: è scomparso lunedì.

34enne scomparso a Lodi: è senza le medicine di cui necessita
Lodi, 03 Luglio 2020 ore 11:43

Nella notte tra domenica e lunedì Giorgio Medaglia è scomparso dalla propria abitazione senza lasciare tracce. A lanciare l’appello è stata la mamma.

Scomparso Giorgio Medaglia

Durante la notte tra domenica 28 e lunedì 29 giugno 2020 la madre di Giorgio, Ombretta Meriggi, si è svegliata scoprendo che il figlio, 34enne, non era a casa. Essendo una situazione completamente insolita, la donna ha immediatamente allertato le forze dell’ordine lanciando l’allarme, ma da quella notte nessuno ha più visto né sentito Giorgio.

I due vivono insieme in zona Albarola.

Deve assumere ogni sera un farmaco che non ha con sé

Secondo le prime informazioni sembrerebbe che gli effetti personali di Giorgio insieme allo scooter siano stati trovati lunedì, durante le ricerche, nel retro della Lidl di viale Milano a Lodi.

La mamma è preoccupata soprattutto perché il 34enne, assistito dal Centro psicosociale di Lodi, ogni sera deve assumere un importante farmaco per la sua salute.

Indagano i Carabinieri

I Carabinieri di Lodi, allertati fin dal primo momento dalla madre del 34enne scomparso, stanno indagando sulla vicenda cercando di rintracciare il giovane che si sarebbe allontanato volontariamente dalla propria abitazione. Per il momento non sono state ricevute segnalazioni da parte di alcuno: nel caso di avvistamenti è importante contattare il 112 o direttamente i Carabinieri lodigiani.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia