Lodi

Il Sindaco Casanova in visita alla sede della Protezione civile di Lodi

“Disponibilità, dedizione, costanza le qualità che contraddistinguono l’operato dei nostri volontari”.

Il Sindaco Casanova in visita alla sede della Protezione civile di Lodi
Attualità Lodi, 16 Maggio 2021 ore 10:20

Il Sindaco di Lodi, Sara Casanova, ha visitato la sede della Protezione civile di Lodi: “Disponibilità, dedizione, costanza le qualità che contraddistinguono l’operato dei nostri volontari”.

Il Sindaco Casanova in visita alla sede della Protezione civile di Lodi

Il Sindaco Sara Casanova, insieme al Comandante della Polizia Locale Fabio Germanà, ha visitato nella mattina di giovedì 13 maggio 2021 la sede del Gruppo di Protezione civile di Lodi, in via Besana, per ringraziare i volontari del prezioso lavoro svolto a supporto della comunità lodigiana durante i mesi di emergenza sanitaria.

“Al nostro Gruppo di Protezione civile, che fin dall’inizio dell’ondata pandemica ha compiuto uno straordinario sforzo per assistere i cittadini in ogni necessità, ho voluto esprimere tutta la gratitudine dell’Amministrazione comunale - dichiara il Sindaco -. Le circostanze che hanno visto i nostri volontari impegnati in prima linea sono tante e diverse, dalla distribuzione porta a porta delle mascherine durante il primo lockdown al controllo dei mercati, dai servizi di supporto al centro vaccinale antinfluenzale di Villa Braila a quelli del punto drive through per l’effettuazione dei tamponi al Parco Tecnologico Padano.

Nelle ultime settimane la presenza del gruppo è stata assidua presso il Centro vaccinale del Polo fieristico di Lodi. A tutto questo si aggiunge la costante attenzione ai più fragili, con piccoli servizi quotidiani di supporto. Le attività della fase emergenziale sono state effettuate sotto la supervisione del Comandante Fabio Germanà, nell’ambito del Centro operativo comunale di Protezione civile, istituito all’inizio del 2020 come punto di riferimento comunale per la gestione di questa fase delicata. Disponibilità, dedizione, costanza sono le tre qualità che credo meglio definiscano l’operato dei nostri volontari non solo in questo lungo anno di crisi sanitaria, ma nella quotidianità di tanti anni di collaborazione con il Comune di Lodi e di vicinanza ai cittadini”.