Politica

Isola Carolina, la Casanova: "Un'opportunità mancata, ma non ci fermiamo"

La Casanova adduce la colpa al fallimento della progetto la strumentalizzazione politica e mediatica.

Isola Carolina, la Casanova: "Un'opportunità mancata, ma non ci fermiamo"
Politica Lodi, 29 Gennaio 2019 ore 15:15

Isola Carolina, dopo il "no" di Fondazione Cariplo ecco il commento del sindaco Casanova.

Isola Carolina

“Siamo dispiaciuti nell’apprendere la decisione di Fondazione Cariplo di non finanziare il progetto di riqualificazione del parco Isola Carolina, nel quale questa Amministrazione comunale ha fortemente creduto, tanto da concorrere al bando per l’assegnazione dei fondi emblematici. Da subito abbiamo ritenuto che offrisse un’opportunità concreta per restituire dignità al polmone verde di Lodi, purtroppo però le strumentalizzazioni politiche e il polverone mediatico sollevato intorno a questa vicenda non possono che aver comprensibilmente contribuito a determinare il giudizio negativo della Fondazione."

LEGGI ANCHE: La lodigiana Bianca Balti sul progetto di Isola Carolina

"Continueremo a lavorare"

"Il nostro obiettivo prioritario rimane quello di migliorare l’aspetto del parco e la sua fruibilità, di conseguenza, nei mesi scorsi, abbiamo lavorato e continueremo ancora a lavorare per costruire un’ipotesi di manutenzione, chiaramente ridimensionata rispetto all’idea iniziale di riqualificazione, ma che speriamo possa almeno in parte contribuire a cambiare il volto del parco".

Ha concluso il sindaco Sara Casanova.

LEGGI ANCHE: Fermato un clochard per l'omicidio nel Lodigiano di un altro senzatetto

Seguici sui nostri canali