Omicidio Codogno: arrestato clochard di 45 anni

A supporto del fermo la dichiarazioni di alcuni testimoni.

Omicidio Codogno: arrestato clochard di 45 anni
Cronaca Casalpusterlengo, 29 Gennaio 2019 ore 14:29

 Omicidio Codogno: fermato e accusato di omicidio e occultamento di cadavere un senzatetto di 45 anni.

LEGGI ANCHE: Omicidio Codogno, trovato morto un clochard

Omicidio Codogno

Fermato un uomo di 45 anni, senzatetto, accusato di omicidio e occultamento di cadavere. Nella giornata di ieri, 28 gennaio 2019, il ritrovamento del cadavere di Graziano Cappato, nell’ex discoteca Majorca, tra Codogno e Maleo, ha fatto scattare le indagini nel Lodigiano. La pista dell’omicidio, per via del tentativo di nascondere il corpo e di alcune ferite compatibili con una colluttazione, è parsa immediatamente la più accreditata.

La denuncia

A dare l’allarme, ieri pomeriggio, 28 gennaio 2019, sarebbe stato un senzatetto amico della vittima.

Un altro clochard fermato

L’uomo fermato dagli agenti, su cui pende la pesante accusa, è anch’egli un senzatetto. Pare che si a nato tutto da una lite tra i due, a confermarlo alcuni testimoni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità