Menu
Cerca
supporto ai più bisognosi

La Bcc di Borghetto Lodigiano il sostengo al fondo nuove povertà

Chi lo volesse, può anche fare donazioni legandole al ricordo di una persona scomparsa,.

La Bcc di Borghetto Lodigiano il sostengo al fondo nuove povertà
Economia Lodi, 15 Aprile 2021 ore 14:38

Chi lo volesse, può anche fare donazioni legandole al ricordo di una persona scomparsa, secondo modalità che possono essere concordate di volta in volta con la Fondazione.

Anche dalla Bcc di Borghetto Lodigiano il sostengo al fondo nuove povertà

“La BCC non si deve occupare solo di attività legate al credito, ma come missione ha anche quella di porre particolare attenzione al territorio e ai suoi bisogni, quando possibile mettendosi a disposizione delle realtà, come la Fondazione Comunitaria, che sono in prima linea nell’assicurare un aiuto a chi è più fragile”.

Angelo Boni, Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Borghetto Lodigiano, spiega così le ragioni della donazione di 2.000 euro da parte dell’istituto creditizio al Fondo Nuove Povertà, istituito dalla Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi, che da un mese ha avviato una raccolta fondi per sostenere i progetti rivolti alle persone e alle famiglie fragili che, soprattutto a causa della pandemia da coronavirus, si sono trovate ad affrontare nuove ed inaspettate difficoltà o che hanno visto aggravarsi la situazione in cui si trovano prima.
Non è la prima volta che la BCC di Borghetto Lodigiano affianca la Fondazione nell’attività filantropica:

“Continuiamo a farlo – dichiara ancora il Presidente Boni – perché la Fondazione si è sempre dimostrata molto attenta nel fornire supporto a chi vive situazioni di difficoltà anche gravi e a chi nel mondo del terzo settore e del volontariato porta avanti iniziative di importante valore sociale. Conoscendo l’attenzione a questi temi e la passione nell’affrontarli del Presidente Parazzi e dei consiglieri della Fondazione abbiamo deciso volentieri di sostenere il Fondo Nuove Povertà”.

“Alla BCC di Borghetto Lodigiano – risponde Mauro Parazzi, Presidente della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi – va il nostro sincero ringraziamento per questa ennesima dimostrazione di impegno nei confronti delle fragilità del territorio e, in questo caso particolare, nel contrato alla povertà che anche nel Lodigiano è purtroppo accresciuta nei mesi della pandemia. Un’attenzione che si era resa evidente già lo scorso anno, quando la BCC aveva aderito al Fondo Emergenza Coronavirus.
Spero che molte altre realtà seguano l’esempio dei privati cittadini e delle imprese che hanno già garantito risorse al Fondo Nuove Povertà e decidano di fare la scelta di donare futuro al nostro territorio. Con il loro aiuto saremo in grado di sostenere progetti concreti, che presenteremo a breve, di aiuto alle persone e alle famiglie maggiormente in difficoltà”.

Obiettivo: sostenere iniziative già esistenti

Infatti, le risorse di questo Fondo servono per sostenere iniziative che siano complementari rispetto a servizi già esistenti sul territorio e che vengano realizzate da una pluralità di enti non profit attivi in provincia di Lodi nell’ambito dell’assistenza sociale, sanitaria, abitativa ed educativa.

Come partecipare

Per partecipare attivamente è possibile fare una donazione con paypal al seguente link: https://bit.ly/FondoNuovePovertà oppure sul conto corrente della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi (IBAN IT24C0503420302000000003822) indicando nella causale “Fondo Nuove Povertà”.

Chi lo volesse, può anche fare donazioni legandole al ricordo di una persona scomparsa, secondo modalità che possono essere concordate di volta in volta con la Fondazione.