Cronaca
La tragedia

Trovato ferito in auto: morto nella notte un 20enne

Era una guardia giurata: si è sparato un colpo di pistola. Trovato dal fratello vicino a casa. Il decesso al San Matteo di Pavia

Trovato ferito in auto: morto nella notte un 20enne
Cronaca Lodi, 09 Novembre 2022 ore 12:34

Guardia giurata di 20 anni si spara un colpo di pistola in auto. Trovato dal fratello e portato in ospedale, muore nella notte.

Trovato gravissimo dal fratello

Lo ha trovato suo fratello minore verso le 19 di ieri, martedì 8 novembre 2022, all'interno della sua auto non lontano dall'abitazione di via Lago Gerundo: era ferito in modo gravissimo da un colpo di pistola che, secondo le ricostruzioni, si era sparato da solo.

Uno scorcio di via Lago Gerundo, dove si è verificato il dramma

Vittima una guardia giurata di 20 anni immediatamente portata all'ospedale San Matteo di Pavia con l'elisoccorso in condizioni disperate. A dare l'allarme è stato proprio suo fratello minore, che ha fatto arrivare sul posto i sanitari del 118 e i carabinieri.

Muore nella notte in ospedale

Portato in ospedale a Pavia, il giovane è stato immediatamente preso in carico dai medici del San Matteo. Nel corso della notte il personale del nosocomio ha fatto tutto il possibile per evitare il peggio, ma inutilmente: il 20enne si è spento al San Matteo.

Indagini dei carabinieri

Alla notizia dell'accaduto il padre del 20enne, che ha 48 anni, a sua volta si è sentito male e ha avuto bisogno di assistenza medica sul luogo del dramma.

Sul tragico episodio e soprattutto sulle cause che hanno spinto il giovane a commettere l'estremo gesto, stanno ora indagando i carabinieri intervenuti sul posto.

Seguici sui nostri canali