Menu
Cerca
disagi

Troppa neve, mezza Tavazzano con Villavesco rimane senza rete e linea telefonica

Il Comune rassicura che è in corso il ripristino progressivo, già avvenuto a partire dalla zona di via Rosselli e Centro Paese.

Troppa neve, mezza Tavazzano con Villavesco rimane senza rete e linea telefonica
Cronaca Alto Lodigiano, 28 Dicembre 2020 ore 14:39

A rendere ufficiale il “disguido” è il comune di Tavazzano con Villavesco che sulla propria pagina Facebook assicura i cittadini di essere già all’opera dalle 4 di questa mattina per assicurare il corretto funzionamento del servizio e della viabilità in paese. La nevicata già da questa notte ha causato numerosi disagi che l’Amministrazione comunale sta affrontando anche grazie all’aiuto della protezione civile. Anche i Vigili del fuoco lodigiani sono impegnati da questa mattina a sistemare i danni causati dalla neve che ha coperto l’intera provincia. 

(In copertina immagine postata su Instagram da alessandro_case)

Ripristino progressivo della rete a Tavazzano

Al momento è in corso il ripristino progressivo, già avvenuto a partire dalla zona di via Rosselli e Centro Paese. Durante il blackout, sono rimasti scollegati, dalla rete e dalla linea telefonica, anche il Municipio e la Caserma dei Carabinieri.

Il servizio emergenza neve è partito nuovamente dalle ore 04.00 del mattino: quattro mezzi operativi di cui due pesanti, uno medio ed uno di ridotte dimensioni, stanno lavorando per liberare le vie del paese, ininterrottamente secondo priorità.

Protezione Civile in servizio

Dalle ore 07.00 la Protezione Civile è in servizio con 2 squadre operative a livello locale: sono stati effettuati numerosi interventi, fra cui la rimozione di una pianta caduta in via Saragat, il recupero di un mezzo caduto in un fossato a Villavesco ed il ripristino di un mezzo bloccato in mezzo all’incrocio principale del paese a lato del Municipio.

Massima attenzione verrà a breve prestata su via Lodi Vecchio e Via Achille per il transito dei mezzi pesanti in ingresso ed uscita.
Dalle ore 13.30 è partito un intervento presso la Muzza per liberare Vicolo Bassi rimasto ostruito dai mezzi ANAS.

LEGGI ANCHE:

Che meraviglia il Lodigiano innevato: le foto più belle di Instagram

OPPURE:

I Vigili del fuoco alle prese con i danni causati dalla nevicata FOTO

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli