Cronaca
Codogno

Spruzzano una sostanza nell'aria: una 92enne truffata

Soldi in frigorifero: spariscono 800 euro. Ora indagano i carabinieri

Spruzzano una sostanza nell'aria: una 92enne truffata
Cronaca 22 Luglio 2022 ore 12:34

Finiti tecnici truffano un'anziana: spariscono 800 euro.

Spruzzano una sostanza e truffano una 92enne

Spruzzano una sostanza all'interno dell'abitazione e truffano una 92enne. L'episodio si è verificato mercoledì 20 luglio 2022 ai danni di una 92enne di Codogno. Alla porta della sua abitazione infatti si sono presentati due soggetti che, fingendosi tecnici, sono riusciti a guadagnare l'interno di casa. Una volta dentro uno dei due ha spruzzato nell'aria una sostanza non meglio specificata, fingendo che fosse in atto una sorta di emergenza.

Così facendo i due soggetti hanno convinto la donna a dover riporre denaro e preziosi in frigorifero in tempi quanto più possibile rapidi. E la donna, purtroppo caduta nell'inganno, non ha perso tempo: ha recuperato 800 euro e li ha effettivamente messi in frigo. I due truffatori a quel punto hanno avuto vita facile: uno ha distratto la donna e l'altro, senza troppa difficoltà, ha aperto la porta dell'elettrodomestico e ha arraffato il denaro. Dopodiché, nel giro di qualche istante, i due soggetti hanno salutato la donna e in tutta fretta se ne sono andati - ovviamente con i soldi - facendo perdere le proprie tracce.

L'allarme a famigliari e carabinieri

Dal canto suo la 92enne non ci ha messo molto a rendersi conto dell'accaduto. Una volta spariti i due truffatori e sparito l'odore della sostanza che era stata spruzzata nell'ambiente, la donna ha aperto il frigo e, vedendo che il denaro non c'era più, si è resa conto dell'accaduto. A quel punto la 92enne ha chiamato il figlio e i carabinieri, che ora hanno avviato le indagini del caso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter