Sportelli dell’ASST aperti anche il sabato mattina

Ampliamento del servizio di accoglienza per il rinnovo dell’esenzione per reddito e la scelta del medico.

Sportelli dell’ASST aperti anche il sabato mattina
Lodi, 17 Giugno 2019 ore 12:22

Sportelli dell’ASST aperti anche il sabato mattina per il rinnovo dell’esenzione per reddito e la scelta del medico.

Sportelli dell’ASST aperti anche il sabato mattina

L’ASST di Lodi ha attivato dei servizi aggiuntivi per il rinnovo delle esenzioni per reddito e la scelta del Medico di base o del Pediatra, per permettere anche ai Cittadini che sono liberi solo il sabato, di poter contare sull’assistenza di un operatore per il perfezionamento della loro pratica.

Si stima che nel Lodigiano siano circa 12.000 le esenzioni per reddito in scadenza al 30 giugno 2019 e l’intento della Direzione dell’ASST di Lodi, è di realizzare uno Sportello Polifunzionale Unico, che possa rispondere il più possibile alle diverse esigenze burocratico-amministrative anche in orari differenziati e flessibili, incontrando così le necessità di conciliare queste incombenze con le attività lavorative della popolazione.

Dove ci si può rivolgere

Da oggi, oltre che presso gli sportelli di Scelta e Revoca di Lodi, Sant’Angelo Lodigiano, Codogno e Casalpusterlengo, per ottenere o rinnovare le esenzioni e per la scelta del Medico di base o Pediatra, sarà possibile rivolgersi anche al Servizio Accoglienza, presente all’interno degli Ospedali di Lodi e Codogno.

A Lodi l’Accoglienza è situata all’ingresso dell’Ospedale da Largo Donatori del Sangue ed è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 ed il sabato dalle 8 alle 12, mentre a Codogno è collocata all’ingresso principale dell’Ospedale, con apertura dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12:30 e dalle 13:30 alle 16.

Anche collaborazioni con comuni del Lodigiano

Oltre a ciò, l’ASST ha attivato delle collaborazioni con alcuni Comuni del Lodigiano, dove è possibile registrare direttamente l’esenzione per reddito e la scelta del nuovo Medico di base o Pediatra (Merlino e Zelo Buon Persico) scegliere un nuovo Medico di base o Pediatra (Cervignano d’Adda, Comazzo, Graffignana) oppure presentare certificazioni per esenzioni da disoccupazione (Casalmaiocco, Castelgerundo, Corno Giovine, Cornovecchio, Fombio, Mairago, Montanaso Lombardo, Salerano sul Lambro, San Rocco al Porto, Santo Stefano Lodigiano, Secugnago, Sordio, Villanova Del Sillaro). Per le esenzioni E30 ed E40 è possibile rivolgersi anche alle farmacie del territorio e sia per le esenzioni che per la scelta del Medico o Pediatra è sempre utilizzabile la modalità on line, accedendo al proprio Fascicolo Sanitario Elettronico.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali