Dal 21 settembre 2020

Servizi scolastici: da domani attivati pre e post scuola, trasporto e mensa

Nonostante le numerose criticità legate alle esigenze organizzative dettate dall’emergenza sanitaria, i servizi verranno erogati a tutte le famiglie che ne hanno fatto richiesta.

Servizi scolastici: da domani attivati pre e post scuola, trasporto e mensa
Lodi, 20 Settembre 2020 ore 10:42

Da domani, lunedì 21 settembre 2020, saranno attivati i servizi scolastici di pre e post scuola, trasporto e mensa, a tutte le famiglie che ne hanno fatto richiesta.

Servizi scolastici: da domani attivati pre e post scuola, trasporto e mensa

Da lunedì 21 settembre 2020 saranno attivati i servizi scolastici di pre e post scuola, di trasporto e di refezione.

Gli iscritti al pre scuola della primaria e al post scuola dell’infanzia e della primaria sono 390 di cui 281 alla primaria e 109 all’infanzia. Gli orari del servizio sono i seguenti: 7.30-8.30 per il pre scuola della primaria e 17.00/17.30/18.00 uscita per il post scuola.

Gli iscritti al servizio di trasporto sono 163 di cui 130 alla primaria e 33 all’infanzia. Nel rispetto delle disposizioni igienico-sanitarie gli scuolabus potranno viaggiare con una capienza pari all’80% e del 100% solo negli ultimi 15 minuti di tragitto.

Il nuovo gestore della refezione scolastica, Pellegrini S.p.a., distribuirà pasti a circa 2500 alunni, sia nei refettori sia con scodellamento in aula per alcune classi. Sono affidate alla ditta le procedure di pulizia e sanificazione degli ambienti pre e post pranzo.

“Il Comune di Lodi ha assicurato l’attivazione dei servizi scolastici che verranno erogati a tutte le famiglie che ne hanno fatto richiesta, nonostante le numerose criticità legate alle esigenze organizzative dettate dall’emergenza sanitaria e all’aumento dei costi a carico dell’Ente che è comunque riuscito a mantenere inalterate le tariffe rispetto allo scorso anno. Stiamo vivendo una fase particolarmente delicata che richiede costante attenzione e collaborazione da parte di tutti, istituzioni, scuole e famiglie per far sì che vengano rispettate le misure di prevenzione e le procedure di gestione dei minori che dovessero manifestare sintomi assimilabili al Covid o risultare positivi ai test”, così l’assessore all’Istruzione Giusy Molinari.

Accertato caso Covid alla scuola Serena: classe in quarantena e stop al tempo prolungato

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia