Rimosse barche ormeggiate sul fiume Adda

Da controlli delle Fiamme Gialle è risultato che i proprietari delle 8 imbarcazioni non avevano saldato la concessione demaniale.

Rimosse barche ormeggiate sul fiume Adda
Lodi, 26 Maggio 2018 ore 08:43

Rimosse barche ormeggiate sul fiume Adda a Lodi.

Rimosse barche

La Guardia di Finanza di Lodi e di Salò (BS), insieme a Aipo e con il supporto operativo del comune di Lodi, hanno rimosso nella mattinata di venerdì 25 maggio, 8 barche ormeggiate abusivamente lungo le rive del fiume Adda.

Concessioni non saldate

Da controlli accurati è risultato, infatti, che i proprietari delle imbarcazioni che si trovavano sul terreno demaniale tra il Faro e il Capanno, non avevano saldato la concessione demaniale, che per i privati può arrivare a 138 euro annuali.

La demolizione

Sono state portate in un magazzino e sono destinate alla rottamazione, a meno che i proprietari non saldino le concessioni, la multa di circa 250 euro per l’occupazione abusiva oltre ai costi sostenuti dal Comune per la rimozione.

LEGGI ANCHE Isola Carolina rabbia del Pd “Nessun rispetto per la storia e per il verde”  oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia