lavori stradali

Rigenerazione urbana per il Quartiere San Bernardo di Lodi

Un’opera fondamentale di riqualificazione dell’asse stradale portante del quartiere.

Rigenerazione urbana per il Quartiere San Bernardo di Lodi
Lodi, 24 Giugno 2020 ore 17:30

Quartiere San Bernardo: l’amministrazione promuoverà un intervento di rigenerazione urbana. Ecco l’ intervento dell’Assessore alla Mobilità e all’Ambiente Alberto Tarchini.

Riqualificazione del quartiere San Bernardo

Nel corso dell’estate l’Amministrazione comunale darà avvio a un’opera fondamentale di riqualificazione dell’asse stradale portante del quartiere San Bernardo, composto da Viale Rimembranze, Viale Italia e Viale Lombardia.
Il primo intervento, inquadrato nel contesto di questa trasformazione, riguarda la creazione di un percorso ciclabile lungo Viale Rimembranze che si svilupperà separato e protetto dal traffico veicolare. La nuova pista, che si inserisce nel più ampio progetto Colleg’Adda per la realizzazione di 6 km di nuovi percorsi ciclabili e la manutenzione di 12 km esistenti, si salderà all’itinerario ciclabile di Via San Colombano, in corrispondenza dell’intersezione tra Viale Rimembranze e Via Villani.

Limite di velocità

La modifica degli spazi sul viale sarà associata a una revisione della disciplina della circolazione per i veicoli a motore che prevede un senso unico di marcia “divergente”, a partire dall’intersezione con Via Milite Ignoto.
Lo schema di circolazione così revisionato, unito all’istituzione di una Zona 30, contribuirà ad accentuare la vocazione residenziale della zona, conferendole le caratteristiche proprie di un’“isola ambientale”: velocità moderata e minor traffico di attraversamento.
Completeranno l’opera di riqualificazione il rifacimento del manto stradale e il ripristino dei marciapiedi, le cui condizioni sono notoriamente precarie a causa dell’azione degli apparati radicali delle alberature presenti. Tutte le porzioni ammalorate della sede pedonale in autobloccanti saranno ricostituite, con la finalità di recuperare le migliori condizioni possibili di percorribilità e di eliminare insidie ed elementi che rappresentano vere e proprie barriere architettoniche. Questa tipologia di lavorazione interesserà anche i marciapiedi di Viale Italia lungo i quali le alberature, benchè di specie differenti, causano problematiche simili.

Modifica della circolazione

In Viale Lombardia l’intervento di manutenzione si accompagnerà, come in precedenza, ad una modifica della circolazione. Lungo il tratto stradale infatti sarà istituito un senso unico in direzione Viale Piacenza, così da consentire la realizzazione di un ampio marciapiede (lato civici pari) dove verrà ricavata una corsia ciclabile in senso di marcia opposto rispetto a quello consentito ai veicoli. Sulla sede stradale, rinnovata anch’essa nella pavimentazione, saranno inoltre definiti una dozzina di stalli di sosta al servizio dei residenti e delle attività della zona.

Nel complesso gli interventi delineati si configurano come una “rigenerazione” degli spazi in termini di accessibilità, sostenibilità e in definitiva di vivibilità.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia