Castelgerundo

Prima di essere fermato getta la cocaina dall’auto, ma i Carabinieri la recuperano 

Denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e possesso di armi e oggetti atti ad offendere.

Prima di essere fermato getta la cocaina dall’auto, ma i Carabinieri la recuperano 
Basso Lodigiano, 17 Novembre 2020 ore 15:54

I Carabinieri di Codogno hanno denunciato C.S., classe 1985, di Codogno, operaio, per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e possesso di armi e oggetti atti ad offendere.

Prima di essere fermato getta la cocaina dall’auto, ma i Carabinieri la recuperano

Perché nel corso di un controllo, eseguito il 12 novembre 2020 sulla Sp 108 all’altezza del Comune di Castelgerundo, mentre si trovava alla guida della propria autovettura ha gettato dal finestrino due cofanetti metallici che sono poi stati prontamente recuperati dai Carabinieri che hanno scoperto contenere 11 involucri confezionati nel cellophane contenenti sostanza del tipo cocaina del peso complessivo di 5.600 grammi.

Ritrovata anche una mazza da baseball

L’immediata perquisizione veicolare ha permesso di ritrovare anche una mazza da baseball nell’auto, della quale il fermato non sapeva giustificarne la detenzione.

Tutto ciò che è stato rinvenuto è stato poi posto sotto sequestro dai Carabinieri.

LEGGI ANCHE:

Blitz dei Carabinieri a Cascina Belfuggito, recuperati 100mila euro di merce rubata FOTO

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia