nessun ferito

Paura a San’Angelo: un boato e poi l’incendio in una villetta

Le foto dell'intervento dei Vigili del fuoco.

Paura a San’Angelo: un boato e poi l’incendio in una villetta
Cronaca Lodi, 20 Gennaio 2021 ore 07:45

Nella tarda serata di ieri 19 gennaio 2021, verso le 23.40, un potente boato ha destato dal sonno i cittadini di Sant’Angelo Lodigiano: in via del Chiesulo infatti, per cause ancora da accertare, un bidone dei rifiuti che si trovava fuori da una villetta ha preso fuoco causando un’esplosione.

L’intervento dei soccorsi

Subito dopo il botto sono stati allertati i soccorsi: sul posto sono intervenuti per l’esplosione due ambulanze, i Vigili del fuoco del distaccamento volontario di Sant’Angelo Lodigiano e i Carabinieri di Lodi. Fortunatamente al loro arrivo non c’erano feriti: l’incendio ha infatti interessato un mobile posizionato all’esterno della casa dove però, visto l’ora tarda, non stava transitando nessuno.

Cause ancora da chiarire

Le cause dell’incendio sono ora al vaglio degli inquirenti: le fiamme per fortuna oltre a intaccare parte della tettoia in legno della casa non hanno fatto altri danni. I vigili del fuoco, tramite autopompa e autoscala, sono riusciti a domare l’incendio e a mettere in sicurezza la casa.

Anche se per precauzione sono stati allertati gli operatori del 118 al loro arrivo non è stato necessario trasportare alcuno in pronto soccorso.

3 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli