Giro di vite

Monopattini senza regole: fondamentali controlli della Polizia Locale

Chi in giro senza casco, chi contromano e chi sul marciapiede.

Monopattini senza regole: fondamentali controlli della Polizia Locale
Casalpusterlengo, 14 Settembre 2020 ore 14:35

Giro di vite della Polizia Locale di Casalpusterlengo a carico di conducenti di monopattini elettrici che in questi ultimi mesi circolano sempre più numerosi sulle nostre strade cittadine.

Controlli e sanzioni per chi non rispetta le regole

I controlli mirati di questi giorni che hanno comportato sanzioni per oltre 300 euro hanno riguardato la sicurezza della circolazione in particolare la pattuglia in centro storico in ore serali ha controllato un ragazzo minorenne che circolava senza indossare il casco protettivo pertanto è scattala la sanzione amministrativa; invece in un altro caso la pattuglia dopo aver controllato il conducente ha notato che il mezzo era atipico ovvero non a norma con la legge in particolare presentava una seduta non omologata contestando anche in questo caso una sanzione amministrativa.

Troppo spesso c’è chi lo guida in modo improprio

Come riferito dal Comando questo nuovo mezzo di trasporto, che può portare notevoli vantaggi in termini di riduzione del traffico e miglioramento della qualità dell’aria, non deve essere sottovalutato in termini di sicurezza personale e della circolazione infatti spesso assistiamo a un utilizzo improprio del monopattino elettrico, guidato senza alcun rispetto delle norme del Codice della strada sul marcipaiede o contromano o per i minori senza indossare il casco, o il giubbotto/bretelle retroriflettenti ad alta visibilità alla sera o in caso di scarsa visibilità, a tale proposito il Comando Polizia Locale le scorse settimane aveva approntato una serei di guida alle norme di comportamento e possibili sanzioni previste dalla legge in caso di conduzione di monopattini; vademecum che può essere liberamente consultato sul sito della Polizia Locale.

Il commento del sindaco

Il Sindaco Elia Delmiglio riferisce che le direttive impartite alla Polizia Locale sono mirate a garantire sicurezza e un maggiore impegno da parte di tutti oltrechè maggiore educazione civica da parte di chi conduce i monopattini per evitare incidenti anche mortali come quelli noti dalla cronaca negli ultimi tempi, infatti il monopattino elettrico, è un veicolo a tutti gli effetti e chi lo conduce ha degli obblighi ben precisi che deve rispettare per la propria e per l’altrui incolumità.

Ritrovato cadavere in un appartamento: è un uomo morto 7 mesi fa. Il sindaco: “Vicenda dolorosa”

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia