Magazziniere Amazon tenta di rubare due giacche: arrestato

Si tratta di un 30enne residente nel Lodigiano che lavora nella sede Amazon di Castel San Giovanni.

Magazziniere Amazon tenta di rubare due giacche: arrestato
Lodi, 28 Maggio 2019 ore 14:38

Magazziniere Amazon tenta di rubare due giacche: scatta l’arresto.

Magazziniere Amazon

E’ finito agli arresti un 30enne residente nel Lodigiano, dipendente di Amazon, nella sede piacentina del colosso, a Castel San Giovanni. L’operaio, pregiudicato, ha tentato di rubare due giacche “K-Way” dagli scaffali della multinazionale.

L’arresto

L’uomo è stato arrestato per furto aggravato ieri sera, 27 maggio 2019, intorno alle 22:00 circa. A segnalarlo la vigilanza che l’ha trattenuto al termine del suo turno di lavoro. Il 30enne si trova ai domiciliari.

LEGGI ANCHE: La richiesta dei commercianti di Lodi ai sindaci neoeletti

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia