Menu
Cerca

L’influenza fa strage durante le feste, pronto soccorso pieno

E' stato disposta l'anticipazione del piano invernale per contrastare l'influenza.

Lodi, 30 Dicembre 2019 ore 16:33

Le feste non hanno graziato nessuno: oltre alle pance piene, hanno lasciato una moria di malati, malesseri dovuti anche ad una forte influenza che si è presentata più aggressiva del previsto. All’ospedale Maggiore di Lodi è stata disposta l’anticipazione del piano invernale proprio per far fronte a questa ondata di malati, in gran parte con problemi respiratori.

Freddo e influenza: mix letale

Nel reparto gestito dal primario Dott. Stefano Paglia è stato dichiarato ampliato a 18 il numero dei letti dell’osservazione breve intensiva, ampliamento che sarebbe dovuto essere disposto tra qualche settimana. Ma la forte influenza che ha lasciato a letto diversi cittadini e il freddo degli ultimi giorni hanno lasciato poco argine di manovra.

LEGGI ANCHE: Famigliola di Lodi si perde nel bosco: salvati dal soccorso alpino

TORNA ALLA HOME