Lancia sassi sulle auto in transito: arrestato un 28enne

Momenti di paura, nella mattinata di ieri, sulla SP235 tra Lodi e Cornegliano Laudense.

Lancia sassi sulle auto in transito: arrestato un 28enne
Lodi, 18 Giugno 2018 ore 14:32

Lancia sassi sulle auto in transito: arrestato un nigeriano 28enne.

Lancia sassi sulle auto in transito

Momenti di paura intorno alle 10.30 di ieri, domenica 17 giugno, lungo la sp235 tra Lodi e Cornegliano Laudense. Un nigeriano, dalla pista ciclabile che corre a lato della statale, raccoglieva sassi da terra e li scagliava sulle auto in transito.

Si scaglia anche contro i poliziotti

Gli automobilisti, allarmati, hanno chiamato le forze dell’ordine. E così, sul posto sono intervenute due pattuglie della Polizia. L’uomo, non appena ha visto gli agenti ha iniziato a lanciare sassi anche contro di loro, senza però colpirli e poi li ha attaccati con una sbarra di legno con infissi dei chiodi. Uno degli agenti è rimasto ferito ad una spalla. E’ stato medicato all’Ospedale Maggiore di Lodi e dimesso con una prognosi di una settimana. Diverse le persone che si sono ritrovate con l’auto danneggiata: tra questi anche un automobilista a cui è stato rotto il vetro posteriore dell’auto e che è rimasto ferito in modo lieve ad un braccio.

Spray al peperoncino

I poliziotti sono riusciti a fermare l’aggressore, grazie ad uno spray al peperoncino.  A.B., un clandestino 28enne, è stato quindi portato in Questura dove oggi verrà processato per direttissima con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato, getto pericoloso di cose. Il soggetto era già noto sia alla Questura di Lodi che a quella di Milano per aver compiuto in varie occasioni atti analoghi.

LEGGI ANCHE Commercio illegale di farmaci: 14 misure cautelari oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia