Cronaca
Lodi / Lodi Vecchio

Intrappolati in casa: un anziano e un bambino salvati dai vigili del fuoco

I soccorritori entrati grazie all'uso delle autoscale dei pompieri

Intrappolati in casa: un anziano e un bambino salvati dai vigili del fuoco
Cronaca Lodi, 28 Ottobre 2022 ore 13:23

A Lodi un intervento per un uomo caduto a terra e residente al secondo piano. A Lodi Vecchio un ragazzino chiuso in camera propria: stava dormendo.

Anziano caduto in casa a Lodi

Probabilmente una disattenzione sta a monte della caduta di un uomo che vive solo nel proprio appartamento al secondo piano di una palazzina di via Lago Maggiore a Lodi.

L'uomo, una volta caduto al suolo in casa, non è stato più in grado di rialzarsi ma è comunque riuscito a dare l'allarme. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco insieme ai sanitari. I pompieri, per mezzo dell'autoscala, sono arrivati fino all'altezza dell'appartamento e poi da una finestra sono riusciti a far entrare il personale del 118 che si è preso cura dell'uomo.

Via Lago Maggiore a Lodi, dove i vigili del fuoco sono intervenuti

Ragazzino chiuso in camera propria

A Lodi Vecchio invece i vigili del fuoco sono intervenuti per aiutare un ragazzino. Il minore era chiuso in camera propria (i motivi non sono ben chiari) ed è stato necessario appunto l'arrivo dei vigili del fuoco che, usando una scala "normale" sono riusciti ad accedere alla camera da letto.

Il ragazzino stava bene ma stava dormendo. Però, appunto, era chiuso in camera e probabilmente i genitori, per riuscire ad entrare ed accertarsi della situazione, hanno dovuto far intervenire i vigili del fuoco.

Seguici sui nostri canali