Lodi

Il ricordo dei Carabinieri deceduti che neanche il Covid può fermare

Deposta una corona d'alloro in memoria di tutti i militari defunti. 

Il ricordo dei Carabinieri deceduti che neanche il Covid può fermare
Lodi, 02 Novembre 2020 ore 15:11

Deposta una corona d’alloro in ricordo di tutti i Carabinieri defunti.

Il ricordo dei Carabinieri deceduti

E’ stata una cerimonia più ristretta, intima e semplice, ma dovuta e resa con gioia dai rappresentanti dell’Arma.

Alle ore 12.00 di oggi, 2 novembre 2020, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Lodi con il Colonnello Massimo Margini, insieme al Comandante della Compagnia di Lodi Maggiore Domenico Giuseppe Sacchetti, hanno reso omaggio, con la deposizione di una corona d’alloro al monumento presente nel Comando Provinciale dedicato alla strage di Nassirya, a tutti i Carabinieri caduti in Italia ed all’estero nell’adempimento del loro dovere, ricordando in particolar modo coloro che sono deceduti a causa della pandemia da Covid-19.

Incidente mortale sulla Provinciale 235, 61enne perde la vita

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia