Ladri in azione

Finto idraulico truffa un’anziana e le ruba anche la fede nuziale

Un'altra anziana sola è caduta nella trappola di malviventi senza scrupoli.

Finto idraulico truffa un’anziana e le ruba anche la fede nuziale
Basso Lodigiano, 29 Settembre 2020 ore 09:50

E’ successo ancora e, anche questa volta, nel mirino dei truffatori ci è finita una persona anziana sola.

Truffatori all’opera: vittima un’altra anziana

La vittima è un’anziana sola, residente in viale Resistenza 8 a Codogno. La scusa con la qualche l’anziana è stata agganciata è ormai vecchia ma, a quanto pare, ancora efficace. Uno dei truffatori ha bussato alla porta dichiarando di essere un idraulico di una società di servizi idrici e ha convinto l’anziana signora a fidarsi e a farlo entrare in casa per controllare che l’acqua dell’appartamento “non fosse contaminata” dopo averle raccontato di alcuni fantomatici guasti alla rete idrica.

La vittima preoccupata ha acconsentito a far entrare il finto tecnico che ne ha subito approfittato recuperando velocemente tutto ciò che ha trovato in casa. Il bottino sarebbe composto dalla fede nuziale della donna, qualche monile d’oro e contanti.

Recupera il bottino e scappa

Dopo aver raggiunto il proprio obiettivo il malvivente si è congedato dalla donna sparendo nel giro di poco: non si esclude che un complice lo stesse aspettando in macchina davanti alla palazzina, pronto per dileguarsi inseme al bottino nel giro di pochi secondi.

La denuncia della donna

La vittima, dopo essersi resa conto di essere stata truffata e derubata, ha dato subito l’allarme chiamando i Carabinieri che, sopraggiunti nell’appartamento, hanno effettuato un sopralluogo e cercato di comprendere la dinamica dei fatti.

In fiamme un appartamento in via Landriani, evacuata un’intera palazzina FOTO

 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia