Codogno

Dopo la visita di Salvini in Piazza Novello compaiono scritte contro di lui

Baffi: “Condanno gli attacchi al Senatore Salvini con scritte sui muri indecorose e indegne nella mia città”.

Dopo la visita di Salvini in Piazza Novello compaiono scritte contro di lui
Lodi, 29 Giugno 2020 ore 15:12

Patrizia Baffi, consigliere regionale di Italia Viva e residente a Codogno, ha condannato apertamente le scritte contro Salvini comparse sui muri di Codogno durante la nottata appena trascorsa: “Condanno gli attacchi al Senatore Salvini: scritte sui muri indecorose e indegne”.

Baffi condanna le scritte contro Salvini

“Condanno gli attacchi al Senatore Salvini con scritte sui muri indecorose e indegne nella mia città”

dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva e Consigliere Comunale di Codogno Patrizia Baffi, a seguito delle scritte apparse sui muri questa mattina a Codogno in Piazza Novello.

“La dialettica politica deve potersi svolgere nel pieno rispetto delle opinioni altrui”.

Il Senatore Salvini è stato in visita ieri a Codogno ed ha parlato ai cittadini in piazza: le scritte sono state fatte probabilmente nella notte, lontano da sguardi indiscreti.

Ma c’è anche chi ha saputo manifestare il proprio dissenso mettendoci la faccia: alcuni giovani hanno infatti partecipato al comizio di ieri con cartelli che dicevano forte e chiaro “Non ci rappresenti”, “Non si specula sui morti”, “+ bacini e – Salvini”.

TORNA ALLA HOME 

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia