Detenzione abusiva di un fucile e di una doppietta: guai per un 33enne

Il 33enne è residente a Castiglione d'Adda.

Detenzione abusiva di un fucile e di una doppietta: guai per un 33enne
Cronaca Casalpusterlengo, 26 Febbraio 2019 ore 14:50

Detenzione abusiva di armi: denunciato 33enne di Castiglione d'Adda.

Detenzione abusiva di armi

Il 23 febbraio 2019, la stazione dei carabinieri di Castiglione d’Adda ha denunciato per detenzione abusiva ed omessa denuncia di armi B.C., 33enne residente a Castiglione d’Adda. Il giovane non aveva mai denunciato all’autorità la detenzione di un fucile e di una doppietta calibro 12. Tutte le armi sono state sottoposte a sequestro.

LEGGI ANCHE: Bike Sharing, le novità a Lodi