Rsa nel mirino

Coronavirus: a Lodi e Milano fra gli over 70 i decessi sono 5.500 in più rispetto agli scorsi anni

Quasi la metà di questi decessi (il 46 per cento) si è verificato proprio all'interno delle Rsa.

Coronavirus: a Lodi e Milano fra gli over 70 i decessi sono 5.500 in più rispetto agli scorsi anni
Lodi, 12 Giugno 2020 ore 11:54

I dati forniti dall’Agenzia per la tutela della salute di Milano, legati ai decessi per Coronavirus all’interno delle Rsa e in generale sui cittadini over 70 di Milano e Lodi, sono estremamente signficativi.

Coronavirus: dati sulla mortalità a Lodi e Milano

Lo studio “Valutazione degli eccessi di mortalità nel corso dell’epidemia Covid 19 nei residenti delle Rsa” mette in luce come nei primi quattro mesi del 2020 la mortalità all’interno delle 162 Rsa dell’Ats è stata del 22 per cento, circa 2,5 volte di più rispetto agli anni precedenti, in cui era intorno al 9 per cento. Un altro dato riguarda il numero di decessi di over 70 a Milano e Lodi: tra gennaio e aprile sono morti 5.500 over 70 in più rispetto alla media degli scorsi anni, e quasi la metà di questi decessi (il 46 per cento) si è verificato proprio all’interno delle Rsa.

Le strutture maggiormente colpite

Ci sono state strutture che sono riuscite a proteggere gli ospiti dall’epidemia, mentre in altre l’ingresso del virus ha portato ad una e propria strage. E’ diventato un simbolo sul territorio il Pio Albergo Trivulzio di Milano, su cui (come su altre strutture) indaga anche la magistratura. In molte di queste residenze le visite con i familiari dall’esterno sono ancora precluse.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia