Cattedrale vegetale perizia dei tecnici

Lo scopo è quello di identificare le cause del crollo del 21 ottobre ed eventuali problemi strutturali.

Cattedrale vegetale perizia dei tecnici
Cronaca Lodi, 19 Novembre 2018 ore 11:17

Cattedrale vegetale: in corso oggi, lunedì 19 novembre, la super perizia dei tecnici incaricati dal Comune.

Cattedrale vegetale

I tecnici incaricati dal Comune sono a lavoro stamane, per capire le cause che hanno portato al crollo del 21 ottobre di una ventina delle 108 colonne della Cattedrale vegetale, opera d’arte all’aperto del maestro Giuliano Mauri. Dopo l’incidente il Comune ha anche incontrato i familiari dell’artista creatore dell’opera architettonica.

LEGGI ANCHE: Cattedrale Vegetale: le opposizioni attaccano

Questione atmosferica?

L’amministrazione comunale intende capire se oltre al maltempo, a provocare i cedimenti stutturali, possa essere stato un difetto di realizzazione della struttura inaugurata soltanto nel 2017. Gli esiti dei periti dovrebbero arrivare intorno a fine mese. Dopo il crollo, infatti, anche tutto il tratto di ciclabile intorno al perimetro dell’opera non è più percorribile.

LEGGI ANCHE: Cattedrale vegetale e altre attrazioni: le 10 perle di Lodi su Instagram

Costi

L’opera è costata 400mila euro tra finanziamenti pubblici e privati. L’intento dell’artista Mauri, scomparso nel 2009, era, stando alle sue stesse parole: “Mi piaceva immaginare di pormi in relazione con la vicenda naturale, senza recare offesa, senza cercare di prevaricarne il corso”.

LEGGI ANCHE: Maglia nera per l’inquinamento a Lodi

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli