IL COMMENTO

Casanova sul Decreto Rilancio: “Un atto dovuto che arriva con grave ritardo”

Il commento del sindaco di Lodi non si è fatto attendere.

Casanova sul Decreto Rilancio: “Un atto dovuto che arriva con grave ritardo”
Lodi, 14 Maggio 2020 ore 17:02

Nella serata di ieri il premier Conte durante la ormai consueta conferenza stampa ha annunciato le novità del Decreto Rilancio, il provvedimento ormai atteso da diverse settimane volto a fornire le risorse necessarie per il sostegno a tutto tondo di un Paese in grave difficoltà dopo ormai due mesi e mezzo di emergenza coronavirus.

LEGGI QUI TUTTE LE ANTICIPAZIONI

Il commento del sindaco Casanova

Il commento del sindaco di Lodi non si è fatto attendere e, dopo la visita

“Durante la recente visita di Conte a Lodi ho portato con forza la richiesta di  sostegno al territorio lodigiano colpito per primo e con forza dal Covid.
L’intervento arriva con grave ritardo e l’accoglimento seppur parziale delle nostre richieste è un atto dovuto nei confronti di un territorio che tanto ha sofferto. Le risorse non basteranno a risolvere i problemi causati dalla pandemia, ma sono un primo passo. Ora attendiamo – come sempre con questo Governo –  il testo finale del provvedimento per esprimere un giudizio definitivo. Per noi sindaci è fondamentale capire quali vincoli saranno posti per l’utilizzo dei fondi”.

LEGGI ANCHE: Tutte le anticipazioni del Governo sull’atteso Decreto Rilancio VIDEO

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia