Box a fuoco a Lodi: opera di 13enni, troppo giovani per l’imputazione

Il rogo era divampato nel tardo pomeriggio del 2 maggio 2019.

Box a fuoco a Lodi: opera di 13enni, troppo giovani per l’imputazione
Lodi, 16 Maggio 2019 ore 11:20

Box a fuoco a Lodi: la questura avrebbe individuato in un gruppo di 13enni i responsabili dell’incendio.

Box a Fuoco a Lodi

Il 2 maggio 2019 vi avevamo dato notizia di un intervento dei Vigili del Fuoco presso alcuni box di via Gabano alle Fanfani a Lodi. Si è trattato di un rogo doloso.

Un gruppo di 13enni

Stando alle prove raccolte durante le indagini effettuate della questura di Lodi, i responsabili sarebbero del rogo quattro ragazzini di 13 anni. Pare che abbiano volontariamente appiccato il rogo usando una bomboletta spray e un accendino. I giovanissimi sono stati segnalati alla procura dei minori, ma avendo meno di 14 anni non sono imputabili.

LEGGI ANCHE: Schiacciamento sul lavoro nel Lodigiano

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia