Barche sequestrate lungo l’Adda

Portate via 12 imbarcazioni: non pagate le concessioni demaniali.

Barche sequestrate lungo l’Adda
Lodi, 22 Giugno 2018 ore 08:58

Barche sequestrate lungo l’Adda per concessioni demaniali non pagate.

Barche sequestrate lungo l’Adda

La guardia di finanza di Lodi e di Salò (BS), insieme a Aipo e con il supporto operativo del Comune di Lodi ha rimosso, nella mattinata di ieri, giovedì 22 giugno, 12 barche si trovavano ormeggiate lungo l’Adda.

Concessione demaniale non pagata

Da controlli è risultato che i proprietari delle imbarcazioni non avevano saldato la concessione demaniale. Tutte le 12 imbarcazioni sequestrate sono state portate nei depositi del comune di Lodi in attesa di rottamazione. I proprietari potranno rientrare in loro possesso solo saldando il dovuto oltre alla multa prevista e ai costi sostenuti dal comune per la rimozione.
A fine maggio sempre sul lungo Adda e per le stesse motivazioni erano state sequestrate altre 8 imbarcazioni.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia