lotta al covid

Avviata la seconda fase dello Screening Covid a Lodi

Nella giornata di ieri 49 lodigiani sono stati sottoposti a test e tampone.

Avviata la seconda fase dello Screening Covid a Lodi
Cronaca Lodi, 23 Dicembre 2020 ore 08:04

Sono 49 i cittadini residenti o domiciliati a Lodi sottoposti, nel primo pomeriggio di ieri, 22 dicembre 2020, al prelievo ematico per test sierologico e al tampone, su un totale di circa 80 iscritti alla seconda fase del Progetto sperimentale di screening delle Amministrazioni della Provincia di Lodi, promosso in collaborazione con ATS Milano Città Metropolitana e ASST di Lodi, per verificare la diffusione del Covid-19 nel nostro territorio.

Progetto screening Covid-19 seconda fase

Allo studio epidemiologico hanno partecipato i cittadini che appartengono ai nuclei familiari delle persone risultate positive ai test della prima fase dello screening (sierologici e tamponi per la ricerca di anticorpi anti-Covid), effettuati nelle giornate del 17,18,19 ottobre, presso il Comando di Polizia Locale di Lodi, oppure iscritti alla prima fase del progetto di screening, ma che non hanno potuto prendervi parte per impedimenti.

I risultati

ATS Milano Città Metropolitana provvederà a contattare entro 24 ore dal test le persone risultate positive al sierologico, disponendo l’isolamento preventivo in attesa dell’esito dei tamponi che saranno processati entro 48 ore. Per i soli positivi al tampone scatterà il provvedimento di isolamento obbligatorio.
Gli aderenti al progetto potranno consultare gli esiti dei test sul proprio Fascicolo sanitario elettronico o ritirandoli in Comune nella data e con le modalità che verranno successivamente comunicate.

LEGGI ANCHE:

Covid, dati 22 dicembre 2020 | +2.278 positivi in Lombardia | Lodi + 29

Screening Covid: al via i test della seconda fase a Lodi TUTTE LE INFORMAZIONI

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità