mano ignota

Atti vandalici sulla porta della sede del Pd di Codogno FOTO

Qualcuno ha lanciato uova e disegnato una croce celtica.

Atti vandalici sulla porta della sede del Pd di Codogno FOTO
Cronaca Basso Lodigiano, 04 Gennaio 2021 ore 15:45

Quelli che per ora rimangono ignoti vandali hanno effettuato degli atti vandalici sulla porta dell’ex sede del Pd di Codogno. Di seguito il comunicato di Maria Cristina Baggi, segretaria Pd Codogno-Fombio.

Atti vandalici contro il Pd?

Sulla porta del Popolo Codognese sono state lanciate alcune uova ad insozzare l’ingresso e disegnata una croce celtica come simbolo neofascista a sporcare ancora di più la sede di un giornale libero e quella che fino a pochi giorni fa era la sede codognina del locale circolo del Partito Democratico. Una vergogna, come tutte le volte che si cerca di fare star zitti con la forza e la prevaricazione ogni libera associazione o giornale, azioni sintomo di una cultura arrogante e dispotica che non cerca il confronto democratico ma ambisce all’umiliazione di tutti coloro che la pensano in maniera differente. Esprimiamo preoccupazione per quanto avvenuto, sottolineiamo la necessità di non banalizzare la gravità di questi eventi e la volontà di non abbassare la guardia davanti a tali intimidazioni.”

3 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE:

Lega Giovani Lodigiano: “Nulla è stato fatto, come si possono riaprire le scuole superiori?”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità