Ancora patenti ritirate per guida in stato d’ebbrezza

Controllati 90 veicoli ed elevate 39 contravvenzioni al codice della strada.

Ancora patenti ritirate per guida in stato d’ebbrezza
Cronaca Casalpusterlengo, 20 Gennaio 2020 ore 15:31

Nel corso dei giorni scorso i Carabinieri del Comando centrale di Codogno, grazie all’ausilio delle locali stazioni dei militari, hanno compiuto diverse operazioni su tutto il territorio lodigiano.

Tre denunciati per guida in stato d’ebbrezza

Il 18 e 19  gennaio 2020, nel corso di specifici servizi in ambito alla circolazione stradale, in particolare nei pressi dei luoghi di aggregazione giovanile, sono stati denunciati in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica diversi soggetti.

Il primo è S.I., classe 1975, di Codogno, perchè nel corso di un controllo a Santo Stefano Lodogiano è stata sottoposta all’alcol test che ha evidenziato valori superiori a quelli consentiti. La sua patente di guida è stata ritirata e l’auto affidata a persona idonea. Stessa sorte anche per per B.B., classe 1981, di Pizzichettone, trovata ubriaca alla guida nel corso di un controllo a Codogno, e per P.P.L., classe 1973, di Orio Litta, fermato a Casalpusterlengo.

I restanti controlli stradali

Nel corso dei predetti servizi, i militari operanti hanno proceduto al controllo di 90 veicoli e all’identificazione di 91 persone, delle quali 19 risultate positive per reati contro il patrimonio e la persona. Sono state elevate 39 contravvenzioni ai sensi del codice della strada e comminate sanzioni per 2.298 euro, di cui 22 elevate sul tratto della Sp 234 antistante la discoteca “Impero” di Codogno, per divieto di sosta su carreggiata con margine evidenziato da una striscia continua.

Sette sanzioni elevate anche nei pressi del locale “Pepper’s di Codogno“, per divieto di sosta nei centri urbani, con 4 patenti di guida ritirate e un’autovettura priva di copertura assicurativa sequestrata.

Le altre attività dei giorni scorsi

Alla guida ubriachi e senza patente: gliel’avevano già ritirata per lo stesso motivo

Vende online un Iphone, riceve i soldi e sparisce

Denunciate per furto aggravato dopo aver cercato di rubare al Penny Market

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli