Attualità
Lodi

Piano asfalto 2021, l'elenco dettagliato delle strade interessaste 

Presentato l’elenco dettagliato delle strade che saranno oggetto di manutenzione nel corso dell’anno.

Piano asfalto 2021, l'elenco dettagliato delle strade interessaste 
Attualità Lodi, 24 Giugno 2021 ore 17:15

Dopo l’annuncio del Sindaco Sara Casanova, che ha elencato alcune priorità individuate dall’Amministrazione comunale per il Piano asfalti 2021, in occasione della seduta del Consiglio comunale del 22 giugno è stato presentato l’elenco dettagliato delle strade che saranno oggetto di manutenzione nel corso dell’anno.

Piano asfalto 2021, l'elenco dettagliato delle strade interessaste

“Abbiamo suddiviso in due gruppi le aree di intervento, in funzione delle fonti di finanziamento che verranno utilizzate e soprattutto della scansione temporale per l’attuazione del programma - dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Claudia Rizzi -. Questi cantieri, infatti, dovranno essere gestiti contestualmente o alternativamente a quelli del Piano Lombardia e delle opere di urbanizzazione del P.I.I. Ex consorzio Agrario. La prima tranche comprenderà la riqualificazione dei manti stradali di via Nino Dall’Oro, via Massena (nel tratto compreso tra Largo Donatori del Sangue e le due rotatorie in uscita dalla città), via Strabone, via Salamina e dei marciapiedi di viale Europa. Siamo prossimi alla stipula dei contratti, nel mese di luglio saremo quindi in grado di dare avvio ai lavori. Per la seconda fase abbiamo invece ritenuto necessaria una progettazione più puntuale, perché, come già annunciato dal Sindaco, farà la parte del leone la completa riqualificazione di viale Papa Giovanni XXIII, con l’obiettivo di dare soluzione a tutte le criticità da tempo note.

Insieme a questa, saranno oggetto di manutenzione via Don Minzoni, via Togliatti, via La Malfa, un tratto di via Aldo Moro e di via Tobagi, il primo tratto di via Scacchi verso viale Dalmazia e la porzione di ciclopedonale di viale Piacenza compresa tra la rotatoria e via Carnovali. Entro fine luglio saremo in grado di far partire la gara per l’affidamento dei lavori.
Al piano asfalti si aggiungono i ripristini in capo agli enti dei sottoservizi, con cui stiamo perfezionando gli accordi per definire le modalità e le tempistiche di intervento. Le strade su cui ci siamo concentrati sono via San Colombano, via Zalli lato Bassiana, via San Fereolo, via Secondo Cremonesi - afferma il Sindaco Sara Casanova -. Prosegue anche la manutenzione delle pavimentazione pregiate del centro storico con l’avvio dei lavori previsto ad agosto in corso Vittorio Emanuele II. Lo sguardo dell’Amministrazione quest’anno più che mai è rivolto alle infrastrutture stradali cittadine, per risolvere le criticità manutentive, migliorare la viabilità e incrementare l’offerta di spazi di sosta. Un impegno portato avanti sia con lo stanziamento di fondi propri, circa 600.000 euro, derivanti in parte da avanzo di amministrazione e in parte da bilancio di previsione, sia con la ricerca costante di finanziamenti che ci ha portato ad ottenere da Regione 4,5 milioni di euro, di cui 1.420.000 euro solo per quest’anno, nell’ambito del Piano Lombardia”.