Attualità
Lodi

Operatrici di accoglienza e centro antiviolenza: al via corso

Obiettivo: acquisire competenze specifiche ed essere in grado di gestire primo colloquio con una donna vittima di violenza

Operatrici di accoglienza e centro antiviolenza: al via corso
Attualità Lodi, 27 Ottobre 2022 ore 12:11

Ha preso il via nella sede della Provincia di Lodi il corso per operatrici di accoglienza e per il centro antiviolenza.

Al via il corso

Ha preso avvio nella mattinata di ieri, mercoledì 26 ottobre 2022, nella Sala ex Chiesetta della Provincia di Lodi, alla presenza di Mauro Salvalaglio, consigliere provinciale delegato alle Pari Opportunità, e Ivana Cacciatori, consigliera provinciale di Parità, il corso di formazione per operatrici di accoglienza e reperibilità telefonica del Centro Antiviolenza La Metà di Niente, gestito dall'associazione L'Orsa Minore ODV.

Finanziamento del Rotary

Il corso, finanziato dal Rotary Belgioioso-S.Angelo ed articolato in cinque moduli, ha i seguenti obiettivi:

  • illustrare il funzionamento del Centro Antiviolenza e della Rete Territoriale Antiviolenza;
  • formare la figura della volontaria;
  • acquisire competenze relative alla conduzione del primo colloquio con la donna, sia telefonico che presso gli sportelli del Centro Antiviolenza;
  • gestire la reperibilità telefonica;
  • acquisire competenze specifiche sulla violenza di genere (tipologie, caratteristiche, conseguenze, dati del fenomeno).

Il corso prosegue

Formatrici della prima giornata sono Paola Metalla, presidente del Centro Antiviolenza, e Francesca Astori, Vice Presidente. Nelle prossime settimane il corso proseguirà con ulteriori appuntamenti, incontri e approfondimenti a tema sull'accoglienza e sulla violenza di genere.

Seguici sui nostri canali