Attualità
Lodi

I bimbi della scuola Barzaghi premiati con la medaglia del Senato della Repubblica

Il sindaco Casanova: “Orgogliosa delle nostre “piccole” eccellenze lodigiane.

I bimbi della scuola Barzaghi premiati con la medaglia del Senato della Repubblica
Attualità Lodi, 16 Dicembre 2021 ore 12:23

I bambini della scuola Barzaghi premiati con la Medaglia del Senato della Repubblica, il sindaco Casanova: “Orgogliosa delle nostre “piccole” eccellenze lodigiane.

Bimbi premiati con la medaglia del Senato

I bimbi della scuola Barzaghi sono stati premiati con la Medaglia del Senato della Repubblica. Un riconoscimento prestigioso che le classi 3ª A e 3ª B hanno meritato per essersi classificate al secondo posto al XII Concorso nazionale “Gianni Rodari”, su 1300 partecipanti da tutta Italia. Complimenti a loro, agli insegnanti e alle famiglie che li hanno supportati”, così il Sindaco Sara Casanova ha commentato l’importante risultato ottenuto dagli alunni della primaria di via San Giacomo che lo scorso anno, guidati dalla insegnante Sabrina Pedrazzini, hanno realizzato il cortometraggio “La Befana torna a maggio”, ispirandosi alle poesie e alle filastrocche di Gianni Rodari dedicate proprio alla Befana.

"La Befana torna a maggio"

Il video ha ottenuto il secondo posto al concorso “Gianni Rodari”, sezione “Gianni Ciak”, promosso dall’Associazione Culturale Arte di Omegna (Verbania), con il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Verbano Cusio Ossola e di diversi Comuni ed enti.

Nella mattinata di mercoledì 15 dicembre 2021 i bambini, accompagnati dai loro insegnanti e dal dirigente scolastico Eugenio Merli, hanno ricevuto gli attestati di merito, consegnati dal Sindaco Sara Casanova e dall’assessore all’Istruzione Giusy Molinari, nella Sala consiliare di Palazzo Broletto.

“Un lavoro teatrale in piena regola che ha dimostrato la grande creatività e l’impegno dei nostri bambini, oltre che il loro desiderio di tornare a vivere pienamente la scuola, con i consueti momenti di aggregazione e confronto, dopo i duri mesi di didattica a distanza - ha rimarcato il Sindaco -. Spero che questo premio possa incoraggiarli a coltivare ed accrescere la passione e il talento che hanno saputo dimostrare”.

Seguici sui nostri canali