Eventi
domenica 5 giugno

A Lodi arriva "Puliamo il mondo": appuntamento all'Aler di via San Fereolo

Il 5 giugno è la 50 esima Giornata Mondiale dell’Ambiente occasione per le città nel mondo per intraprendere il percorso “zero inquinamento” entro il 2030.

A Lodi arriva "Puliamo il mondo": appuntamento all'Aler di via San Fereolo
Eventi Lodi, 04 Giugno 2022 ore 10:32

Il 5 giugno è la 50 esima Giornata Mondiale dell’Ambiente occasione per le città nel mondo per intraprendere il percorso “zero inquinamento” entro il 2030. A Lodi “Puliamo il Mondo” al quartiere Aler San Fereolo.

Puliamo il Mondo a Lodi

Legambiente LodiVerde, il Circolo di Lodi, ha scelto di andare a pulire i cortili, i percorsi condominiali, le rampe dei garage del quartiere Aler di via San Fereolo per celebrare la 50esima edizione della Giornata Mondiale dell’Ambiente di domenica 5 giugno. 50 anni fa alla Conferenza di Stoccolma nasceva l’UNEP, l’organizzazione delle Nazioni che si occupa di protezione dell’Ambiente, e l’impegno degli scienziati e dei governi per ridurre l’inquinamento e i cambiamenti climatici.

E’ la stessa Agenda 2022 della Giornata dell’Ambiente a sottolineare l’impegno delle città, in particolare “verso le emissioni zero entro il 2030”, per trasporti sostenibile e “per ridurre l'uso dell’auto”, per dotare tutte le case di “pannelli solari, pompe di calore, punti di ricarica”.
Per non parlare delle proposte altrettanto importanti relative la “rigenerazione naturale in modo che alberi, insetti, uccelli, farfalle e persino mammiferi tornino e prosperino nelle città”, la salvaguardia dei fiumi e dell’acqua pulita. Al terzo punto è la lotta all’inquinamento, quello atmosferico, causa prima di morbilità e mortalità umana, ma anche quello provocato dalla dispersione nell’ambiente dei rifiuti non riciclati. Sembra un programma elettorale: e per questa ragione abbiamo pubblicamente invitato tutti di candidati alle elezioni.
Legambiente a Lodi ha deciso stare nelle periferie, di lavorare senza chiacchiere a qual che facciamo da sempre, tutte le stagioni e tutti gli anni: saremo al quartiere Aler di via San Fereolo.

Il commento di Legambiente Lodi

Andiamo a San Fereolo anche se più pulito e in ordine del solito, sappiamo dagli abitanti che, avvicinandosi le elezioni, la municipalizzata ha avuto ordine di pulire più frequentemente non solo le vie attorno, ma anche parte degli spazi condominiali.
Andiamo tra gli abitanti dell’Aler per ricordare che la “transizioni ecologica” passa soprattutto dalla rigenerazione delle periferie, passa attraverso la “buona spesa” dei fondi complementari che la regione investe nel Piano di rilancio. Fondi che vorremmo dedicati anche la ricostruzione di una “comunità dell’abitare” dimenticata in questi anni dai servizi sociali del Comune. Fondi che vorremmo dedicati a insediare su tutti i tetti degli edifici e dei capannoni della zona di pannelli solari e di una Comunità Energetica Rinnovabile che consenta a tutte le famiglie residenti, italiane e immigrate, di risparmiare 150-200 euro all’anno di bollette e spese condominiali.

Seguici sui nostri canali