Eventi
simbolo di ripartenza

A due anni dall'inizio della pandemia organizzata una pedalata di 70 km nella "prima zona rossa"

La pedalata si snoderà su circa 70 km di strade secondarie, sterrate e piste ciclabili di tutti i Comuni della 'zona rossa'.

A due anni dall'inizio della pandemia organizzata una pedalata di 70 km nella "prima zona rossa"
Eventi Lodi, 09 Febbraio 2022 ore 09:49

E' stata organizzata per domenica 20 febbraio 2022 una pedalata tra i comuni della zona rossa nel secondo anniversario dell'inizio della pandemia, lì dove tutto è cominciato. Parteciperanno all'evento anche l'Assessore Foroni e il sottosegretario Rossi.

Pedalata nella zona rossa a due anni dall'inizio della pandemia

Domenica 20 febbraio 2022, giorno in cui cade ufficialmente il secondo anniversario dall'inizio della pandemia, partirà da Codogno (LO) 'Zona Rossa Gravel', la prima edizione della pedalata organizzata da Cycling Team Avis Casalpusterlengo e dal gruppo 'Passione Gravel' che toccherà tutti i comuni della prima zona rossa del territorio lodigiano.

Un evento nelle città simbolo dell'emergenza sanitaria, dove tutto è cominciato, aperta a tutti, con l'obiettivo di trasmettere un segnale di rivincita e ripartenza attraverso una manifestazione sportiva.

Evento patrocinato da Regione Lombardia

All'evento, che avrà il patrocinio di Regione Lombardia, parteciperanno l'assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, originario di Codogno; il sottosegretario con delega allo Sport e ai Grandi eventi, Antonio Rossi. Farà gli onori di casa il sindaco di Codogno Francesco Passerini e interverranno anche diversi rappresentanti istituzionali dei Comuni interessati e altri rappresentanti della Provincia di Lodi e di tutti i Comuni della zona 'rossa'.

Sarà presente anche Stefano Bertolotti, voce ufficiale Unione Europea Ciclistica e speaker del giro d'Italia.

Seguici sui nostri canali