Fanfulla: iniziata la stagione del guerriero

Sono 28 i giocatori che hanno preso parte al primo allenamento nella giornata di ieri.

Fanfulla: iniziata la stagione del guerriero
Lodi, 01 Agosto 2018 ore 07:20

Fanfulla: iniziata ieri pomeriggio la stagione del guerriero.

Fanfulla: iniziata la stagione

Sotto il caldo sole lodigiano è iniziata ufficialmente ieri, 31 luglio, alle 16.30, la stagione 2018-2019 del Fanfulla. In tutto 28 i giocatori che hanno preso parte al primo allenamento: ventidue della Prima Squadra, tre della Juniores (Del Grandi, Landi e Cipolla) e altrettanti in prova (Mattia Vigorelli, Ladji Baba Sanogo).

Obiettivo: rimanere in categoria

“Arriviamo da una stagione straordinaria – ha subito detto il presidente Luigi Barbati durante il primo classico faccia a faccia al centro del campo -. Ovviamente non mi aspetto qualcosa di simile, l’obiettivo è quello di rimanere nella categoria. Quello che voglio è mantenere il gruppo ben unito, avere degli uomini in campo che vogliano fare bella figura”.

Ancora più concreto mister Andrea Ciceri, intervenuto dopo il presidente Barbati che ha voluto stringere la mano personalmente ad ogni giocatore per conoscerli meglio. “La voglia di iniziare era tanta – ha ammesso il tecnico bianconero -. La scorsa stagione è stata sì eccezionale, chissà magari potremo fare qualcosa di uguale o ancor più bello. Siamo parte tutti di una società prestigiosa, va sempre ricordata la maglia che indossiamo. Ci sono tutte le premesse per fare bene. Abbiamo perso qualcosa in esperienza dovendo ringiovanire la rosa, ma le scelte di mercato sono tutte state ragionate con la dirigenza e sono molto soddisfatto”.

Un gruppo quasi totalmente nuovo

Il Guerriero riparte da un gruppo quasi totalmente nuovo, guidato però ancora da capitan Michele Patrini. “Sono felicissimo di essere qui – ha commentato il difensore -. Abbiamo una rosa ringiovanita, in particolare in difesa: starà ai ragazzi nuovi integrarsi al meglio. Dura adesso dire dove può arrivare questo Fanfulla, è ancora troppo presto, ma sicuramente vogliamo far divertire i nostri tifosi e raccogliere tante soddisfazioni durante la stagione”.

La seduta d’allenamento, composta da alcuni esercizi di conduzione palla, pallamano e minipartitelle di possesso palla, si è conclusa con una partita 11 contro 11 (vinta dalla squadra in maglia bianca 1-0 grazie alla rete di Andrea Bonelli) e la corsa per le vie della città.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia