DAL 26 LUGLIO ALL'11 AGOSTO

Dalla provincia di Lodi alle Olimpiadi di Parigi 2024: chi è il nostro atleta in gara

Il nostro portabandiera è il velocista classe 2000 Edoardo Scotti

Dalla provincia di Lodi alle Olimpiadi di Parigi 2024: chi è il nostro atleta in gara
Pubblicato:
Aggiornato:

Tre anni fa le Olimpiadi regalarono all'Italia grandissime soddisfazioni. Perché oltre agli sport in cui abbiamo sempre detto la nostra, abbiamo primeggiato anche nell'atletica leggera, regina degli sport a cinque cerchi. Impossibile dimenticare infatti le imprese di Marcell Jacobs nei 100 metri, della 4x100 e di Gianmarco Tamberi nel salto in alto. Ora un nuovo appuntamento olimpico si avvicina e l'Italia - fresca anche dei risultati eccellenti agli Europei di atletica - si prepara a recitare un ruolo da protagonista a Parigi 2024.

Senza dimenticare altri campionissimi che vestiranno l'azzurro, a partire da Jannik Sinner, fresco di numero uno del mondo.

Olimpiadi Parigi 2024: calendario

Le Olimpiadi di Parigi 2024 iniziano venerdì 26 luglio 2024 con la cerimonia di inaugurazione. In realtà, però, alcuni sport partiranno in anticipo. Calcio, pallamano, rugby a 7 e tiro con l'arco vedranno le prime prove due giorni prima, mercoledì 24 luglio 2024.

Poi, da quel momento, ogni giorno ci sarà di tutto per accontentare come sempre tutti gli appassionati di sport, fino all'11 agosto 2024, data in cui si concluderà la rassegna a cinque cerchi.

Qui il calendario completo e tutti gli atleti italiani in gara

Da Lodi a Parigi 2024: l'atleta in gara

È uno l'atleta che il sito ufficiale del Coni abbina alla provincia di Lodi (per luogo di nascita) alle prossime Olimpiadi 2024.

Si tratta di Edoardo Scotti che gareggerà per l'atletica. Si tratta di un velocista specializzato nei 400 metri piani, primatista nazionale under 20 e under 23 della specialità. È nato a Lodi nel maggio del 2000 e ci rappresenterà per la seconda volta alle olimpiadi, l'ultima volta era stato a Tokyo 2020. La staffetta azzurra 4x400 uomini si è qualifica alle Olimpiadi grazie alla vittoria della propria batteria alle World Relays di Nassau. Insieme a Scotti ci saranno Luca Sito, Vladimir Aceti e Davide Re.

Il quartetto di atleti, Scotti è il terzo partendo da sinistra

Ecco la sua scheda:

  • Data di nascita: 09/05/2000
  • Luogo di nascita: Lodi
  • Peso x Altezza: 72 x 1,84
  • Specialità: 4 x 400 m
  • Prima Società: Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana
  • Società: Carabinieri
  • Primo Tecnico: Lella Grenoville
  • Tecnico:Giacomo Zilocchi
  • Hobby:Calcio, tennis, nuoto, sci alpino
  • Stato civile: Celibe
  • Partecipazioni Olimpiche: 1 (Tokyo 2020)
Edoardo Scotti

La sua biografia ufficiale:

"Pratica tanti sport sin da piccolo: dal calcio al tennis passando per il nuoto e lo sci alpino. Nel febbraio del 2015 corre in una campestre scolastica e approda all'atletica. Da qui inizia la sua scalata ai vertici internazionali del settore giovanile. Nel 2016, infatti, si fregia con la frazione corsa in batteria del titolo europeo U18 della staffetta mista, dimostrandosi competitivo dai 200 agli 800 metri. Nel 2017 arrivano due primati italiani U18: 47.77 indoor e 46.87 all'aperto sui 400 metri, in cui diventa campione continentale U20 a Grosseto con la 4x400 azzurra. Nel 2018, poi, l'esplosione ai Mondiali U20 di Tampere, dove realizza il record italiano juniores in semifinale (45.84) ed è l'ultimo frazionista della staffetta medaglia d'oro. Un anno dopo conquista il titolo europeo U20 sui 400 a Borås, oltre alla finale mondiale con la 4x400 in Qatar. Nel 2020, grazie alla migliore prestazione italiana U23 di 45.21, vince il Golden Gala di Roma e nel 2021 ottiene il successo con la 4x400 mista azzurra alle World Relays, prima di due medaglie (bronzo nei 400 e argento in staffetta) agli Europei U23 e della finale olimpica con la 4x400 (record italiano in 2:58.81). Nella vita privata studia Economia all'università ed è appassionato di golf, che ama praticare nel tempo libero. Da anni è ormai sulla strada giusta, come dimostrano gli argenti ottenuti agli Europei di Roma con la 4x400 e la 4x400 mista (primato nazionale in 3:10.69): adesso vuole percorrerla fino a Parigi".

Edoardo in un post su Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Edoardo Scotti (@edoardoscotti_)

E il palmares:

Giochi Olimpici

  • 27° Tokyo (JPN) 2020 - 400 m
  • 7° Tokyo (JPN) 2020 - 4x400 m
  • 11° Tokyo (JPN) 2020 - 4x400 m mista

Campionati Mondiali

  • 6° Doha (QAT) 2019 - 4x400 m
  • 9° Doha (QAT) 2019 - 4x400 m mista
  • 29° Eugene (USA) 2022 - 400 m
  • 11° Eugene (USA) 2022 - 4x400 m
  • 7° Budapest (HUN) 2023 - 4x400 m

Campionati Europei

  • 6° Berlino (GER) 2018 - 4x400 m
  • 21° Monaco (GER) 2022 - 400 m
  • 8° Monaco (GER) 2022 - 4x400 m
  • 19° Roma (ITA) 2024 - 400 m
  • Roma (ITA) 2024 - 4x400 m
  • Roma (ITA) 2024 - 4x400 m mista

Altri risultati

World Relays

  • 9° Yokohama (JPN) 2019 - 4x400
  • 1° Chorzow (POL) 2021 - 4x400 m mista
  • 5° Nassau (BHS) 2024 - 4x400 m

Giochi Europei - European Games

  • 5° Cracovia (POL) 2023 - 4x400 m mista
Seguici sui nostri canali