Menu
Cerca

Sciopero delle cuoche: 100 bambini tornati a casa, furgoni bloccati

Il presidio ha rallentato l'arrivo dei furgoni per i pasti freddi.

Sciopero delle cuoche: 100 bambini tornati a casa, furgoni bloccati
Politica Lodi, 26 Novembre 2018 ore 16:14

Sciopero delle cuoche stamattina: il presidio davanti alla scuola Arcobaleno.

Sciopero delle cuoche

Presidio delle cuoche stamane, davanti alla scuola Arcobaleno. Continua la lotta sindacale delle lavoratrici che da mesi fanno sentire la loro voce. Il Comune, appaltante del servizio dell’azienda Serenissima, non ha ottenuto nell’ultimo incontro ciò che le lavoratrici chiedevano; l’azienda ritiene di essere in regola sospendendo le lavoratrici durante il periodo natalizio e pasquale. Niente ferie pagate per le vacanze di Natale e Pasqua.

Furgoni bloccati

Bloccati i furgoni incaricati di distribuire i panini nei vari plessi scolastici, in sostituzione del pasto caldo. Molte famiglie hanno solidarizzato con le cuoche facendo uscire i figli da scuola, circa un centinaio.

Precedenti

Si tratta del secondo sciopero importante, il primo aveva avuto luogo il 22 ottobre. Anche il Pd Lodigiano si è occupato del caso e l’Assessore Molinari ha espresso la posizione del Comune in merito.

LEGGI ANCHE: Bonus famiglia 2019: ecco i requisiti

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli