Politica
Lodi

"Massima collaborazione": primo incontro Provincia-Comune

Viabilità, welfare, partecipate e opere tra i temi affrontati

"Massima collaborazione": primo incontro Provincia-Comune
Politica Lodi, 09 Luglio 2022 ore 12:08

Il colloquio tra il presidente Santantonio e il sindaco Furegato.

Massima collaborazione tra gli enti

Primo incontro ufficiale venerdì 8 luglio 2022 tra il presidente della Provincia Fabrizio Santantonio e il nuovo sindaco Andrea Furegato. Nell’occasione da entrambe le parti è stata sottolineata la piena disponibilità ad una profonda e costante collaborazione tra le due amministrazioni, nonché una condivisa consapevolezza del ruolo che Provincia e Comune capoluogo, nella distinzione delle rispettive attribuzioni e competenze, possono e intendono esercitare nella rappresentanza delle istanze del territorio.

Strade, partecipate e lavori sulle scuole

Tra i numerosi temi di comune coinvolgimento presi in considerazione nel corso del colloquio sono stati evidenziati gli impegni nella definizione delle prospettive di società ed organismi partecipati (con particolare riferimento al Parco Tecnologico Padano e allo stato di liquidazione di Lodinnova), l’attuazione degli interventi provinciali finanziati con risorse Pnrr su edifici di scuola superiore con sede a Lodi (nuovo complesso dell'istituto Einaudi in zona San Bernardo) e l'analisi di alcune criticità infrastrutturali (in primis il nodo viabilistico dello svincolo della tangenziale in località Faustina, da inserire nell’ambito di una più ampia riflessione sull’intera asta della Sp23).

Collaborazione anche sul welfare

E’ inoltre emersa una sensibilità condivisa nei confronti di alcune importanti tematiche sociali, sia nell’ambito assistenziale che sanitario, con l’intento di cooperare alle forme di coordinamento territoriale del welfare e alla promozione delle istanze locali a favore del potenziamento della medicina territoriale e dei servizi di prossimità. Questi ed altri indirizzi di lavoro verranno sviluppati nell’ambito di una collaborazione concreta e costante, secondo gli intendimenti espressi al termine dell’incontro sia dal presidente della Provincia che dal sindaco di Lodi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter