Politica
verso le elezioni

Casanova in zona Laghi: "Più verde, più sicurezza e parcheggi a nuovo"

Un’altra occasione per fare il punto della situazione sugli interventi realizzati e sui progetti.

Casanova in zona Laghi: "Più verde, più sicurezza e parcheggi a nuovo"
Politica Lodi, 30 Maggio 2022 ore 16:18

Nuova tappa del tour dei quartieri. Domenica il Sindaco Sara Casanova ha incontrato alcuni residenti della zona Laghi. Un’altra occasione per fare il punto della situazione sugli interventi realizzati e sui progetti.

Casanova in zona Laghi: più verde, più sicurezza e parcheggi a nuovo

«Nonostante il tempo grigio, durante la mattinata ho avuto modo di confrontarmi piacevolmente con tanti residenti su proposte e idee per il futuro di Lodi», racconta Casanova.
«Fra pochi giorni partirà un’attesa riqualificazione, quella del parcheggio dell’Ospedale, in via Massena, grazie ai fondi ottenuti dal Piano Lombardia. Si tratta del secondo grande parcheggio oggetto di restyling, quello dell’ex Macello infatti riaprirà a giorni, completamente rimesso a nuovo, dopo anni di incuria e disinteresse da parte delle precedenti amministrazioni. Siamo intervenuti anche per il rifacimento della salita del “Montadone” in via Secondo Cremonesi che portava ancora i segni lasciati dagli scavi per il teleriscaldamento voluto dalla giunta Uggetti» spiega il sindaco uscente.
«Nella zona, un'altra opera già realizzata, sempre con risorse regionali, è la nuova rotatoria di via Serravalle, insieme all’ampliamento dei marciapiedi e alla sistemazione dell’area pedonale di accesso alla scuola Barzaghi dove non sono mancati, come in quasi tutti plessi della città, interventi di manutenzione e adeguamenti», prosegue Casanova.
«Sul versante della sicurezza - conclude Sara Casanova - sta per essere incrementato il sistema di videosorveglianza cittadino, con le nuove telecamere che verranno installate all’area artigianale della Selvagreca: un ulteriore intervento reso possibile grazie ad un bando di Regione Lombardia, che abbiamo vinto presentando un progetto valido».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter