Agevolazioni

25mila euro per favorire la mobilità: il comune di Lodi paga parte dei biglietti del trasporto pubblico

Sono state previste speciali facilitazioni sull’acquisto dei titoli di viaggio a partire dalla data del 1° Agosto sino al 31 Dicembre 2020.

25mila euro per favorire la mobilità: il comune di Lodi paga parte dei biglietti del trasporto pubblico
Lodi, 27 Luglio 2020 ore 10:25

Di seguito il comunicato di Eleonora Ferri, consigliera comunale della Lega.

La decisione dell’Amministrazione Casanova

A seguito della pandemia dettata dal Covid19, l’amministrazione guidata dal Sindaco Sara Casanova, a fronte delle risorse destinate dall’applicazione dell’avanzo, in ottica di supporto a famiglie, ha deciso di destinare 25mila euro per favorire la mobilità sostenibile, agevolando gli abbonamenti al trasporto pubblico locale.

Per l’acquisto

Sono state previste speciali facilitazioni sull’acquisto dei titoli di viaggio a partire dalla data del 1° Agosto sino al 31 Dicembre 2020.
In particolare: vantaggi per l’abbonamento mensile libero che passa da 34,50 euro a 18,00 euro (Delta a carico del Comune 16,50 euro), per il mensile studenti che da 24,50 euro viene scontato a 18,00 euro ( Delta a carico del Comune 6,50 euro) e del mensile libero anziani che da 25,50 euro passa a € 18,00 euro (Delta a carico del Comune 7,50euro).

L’impegno del comune di Lodi

Il  Comune di Lodi provvederà a restituire al gestore del servizio di TPL (Line Spa) la quota derivante dalla differenza tra il prezzo di vendita del titolo di viaggio e l’importo agevolato, a consuntivo, in base alla rendicontazione della tipologia effettivamente venduta ed utilizzata nel periodo agosto/dicembre 2020.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia