Il fiume Po patrimonio dell’Unesco: insediata l’assemblea dei sindaci partecipanti al progetto

Un'altra bellezza italiana rientra nel Mab (Man and biosphere) dell'Unesco.

Il fiume Po patrimonio dell’Unesco: insediata l’assemblea dei sindaci partecipanti al progetto
Basso Lodigiano, 29 Luglio 2019 ore 10:33

A giugno 2019 il fiume Po è diventato ufficialmente patrimonio dell’Unesco

Il commento di Fontana

Così Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, commenta la scelta del Consiglio internazionale del Programma Mab (Man and biosphere) dell’Unesco di proclamare due nuovi siti italiani riserve mondiali Unesco: la riserva “Po Grande” e le Alpi Giulie:

“Un giusto riconoscimento per l’intero Paese e più specificatamente per la Lombardia. Un patrimonio naturale, quello del fiume Po, da salvaguardare, che riveste un’importanza eccezionale e strategica per diversi settori della nostra regione: l’ambiente, il turismo, l’agricoltura. Esprimo, dunque, grande soddisfazione per una decisione giusta e meritata”.

Sabato 27 luglio insediata l’assemblea dei sindaci

Sabato 27 luglio 2019 a Palazzo Gotico a Piacenza si è festeggiato questo importante riconoscimento con il convegno “La riserva Mab Unesco Po Grande, un’opportunità da cogliere”: come primo importante passo si è insediata l’assemblea plenaria dei sindaci che partecipano al progetto Po Grande coordinato da Cristian Fariosi, membro dell’Autorità distrettuale del fiume Po, e da Davide Persico, sindaco di San Daniele Po.

I sindaci intervenuti all’iniziativa

All’evento di sabato 27 luglio sono intervenuti numerosi sindaci dei comuni del Lodigiano interessati: Guardamiglio, San Rocco, Santo Stefano, Castelnuovo, Corno Giovine, Orio Litta, Senna e Somaglia. E’ stato quindi ribadita la volontà di impegnarsi per la tutela e lo sviluppo del Po riconosciuto come nuovo patrimonio Unesco.

L’assemblea del Mab sarà convocata per la prima volta a Settembre.

LEGGI ANCHE: Po Riserva Mab Unesco, Guidesi: “Risultato straordinario, insieme per arricchire il territorio”

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia