Zecchino d’Oro, stasera la finale: la Lombardia tifa per Francesca da Lodi IL VIDEO

La piccola cantante di soli 5 anni è in gara con "Skodinzolo".

Lodi, 07 Dicembre 2019 ore 11:54
Francesca ha 5 anni, abita a Lodi e canterà alla 62esima edizione dello Zecchino d'Oro
Francesca Larocca, 5 anni, da Lodi

Questa sera, sabato 7 dicembre 2019, alle 21.25 su Rai Uno, la finalissima del 62esimo Zecchino d’oro. La Bassa tifa per la piccola Francesca da Lodi, unica concorrente lombarda in gara quest’anno.

62esimo Zecchino d’Oro, stasera la finale

Quest’anno la Rai ha fatto le cose in grande, tanto che la conduzione è stata affidata a ben due ex presentatori di Sanremo, gli amatissimi Antonella Clerici e Carlo Conti. Ad accompagnare i piccoli cantori in gara, come sempre invece il Piccolo Coro Mariele Ventre dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni.

Giovanni Allevi, Luciana Littizzetto, Ficarra e Picone e un parterre di altri Vip formeranno invece la giuria.

Se la prima puntata se l’era aggiudicata Alessia Cecere, 8 anni, di Borgoricco (Padova) con “Sono felice”, nella seconda era arrivata prima Giulia Rizzo, 5 anni, di Palermo con “I pesci parlano”. Dopo la terza puntata, la classifica aggiornata vede in testa invece Rita Longordo, 8 anni, di Sanremo (Imperia) con “Acca”.

LEGGI ANCHE: Zecchino d’Oro, stasera la finale: tutta Sanremo tifa per Rita

LEGGI ANCHE: Zecchino d’oro, una padovana si gioca la vittoria

Lodi orgogliosa della sua Francy

Ma c’è anche la “nostra” Francesca Larocca, 5 anni, da Lodi  con “Skodinzolo”: forza Francy!

Non solo canzoni e bambini…

Ricordiamo che il 62° Zecchino d’Oro sostiene la campagna “Operazione Pane”, attiva dal 17 novembre al 14 dicembre 2019 al fine di sostenere 15 mense francescane garantendo 150mila pasti da gennaio a dicembre 2020, pari a un terzo dei pasti complessivamente erogati in un anno dalla rete di mense, che accoglie e aiuta persone e famiglie che vivono in condizioni di grave disagio sociale e avvia per loro percorsi di inserimento sociale, sanitario e lavorativo. Attraverso una donazione sarà possibile sostenere le Mense Francescane donando un pasto a chi non ha da mangiare. Antoniano, oltre alle 14 mense in Italia, sosterrà anche una realtà francescana che opera ad Aleppo, in Siria, per garantire pasti, ascolto e aiuto alle famiglie che hanno subito il trauma della guerra e che adesso non hanno più nulla. Per offrire un contributo basta un sms o una telefonata da rete fissa al numero solidale 45588.

Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia