Cronaca
Dieci giorni di prognosi

Violenta lite davanti al Maffeo Vegio di Lodi, 16enne accoltellato da un coetaneo

Il diverbio si è concluso con la violenza, uno studente ha estratto il coltello dalla tasca sfregiando il coetaneo

Violenta lite davanti al Maffeo Vegio di Lodi, 16enne accoltellato da un coetaneo
Cronaca Lodi, 05 Dicembre 2022 ore 11:22

I due giovanissimi hanno iniziato a discutere davanti all'ingresso del liceo ma uno dei due ha aggredito fisicamente l'altro per poi accoltellarlo.

Colpito tra la nuca e l'orecchio

Ancora si ignorano i motivi che hanno spinto un 16enne che frequenta il liceo statale Maffeo Vegio di via Carducci a Lodi a ferire con un coltello un altro studente. Stavano litigando animatamente davanti all'istituto superiore la mattina di giovedì 1 dicembre verso le 8.30 quando l'aggressore ha tirato un pugno alla vittima facendola cadere per terra.

La via lungo la quale è stato accoltellato il giovane:


Sembrava finita lì ma il minore ha estratto dalla tasca del suo giubbotto un coltello e non contento di aver già picchiato il compagno di scuola lo ha sfregiato. Il giovane è stato colpito dalla lama tra la nuca e l'orecchio. I passanti sono intervenuti immediatamente impedendo il peggio.

Niente di grave

Immediatamente sono stati allertati gli agenti, le forze dell'ordine sono arrivate poco dopo. Non sono arrivate ambulanze, la vittima è stata soccorsa e portata in ospedale a Lodi. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi, poteva andare molto peggio. Il 16enne è stato medicato e sembra che i medici del Maggiore di Lodi gli abbiano dato 10 giorni di prognosi.

Nel frattempo i carabinieri hanno rinvenuto il coltello con cui è stato ferito il ragazzo e interrogato i testimoni. L'aggressore è stato accompagnato dai militari in caserma ed è stato segnalato alla procura per i minorenni di Milano. La vittima tornerà a scuola e tutto sarà come prima ma per l'aggressore il destino è più incerto, verranno presi provvedimenti.

 

Seguici sui nostri canali